30 Agosto 2022 - 11:18

Paquetà al West Ham: è ufficiale. Anche il Milan fa cassa

Paquetà si trasferisce in Inghilterra alla corte degli Hammers. Per i rossoneri, ex club del brasiliano, è pronta una quota

paquetà

Lucas Paquetà è un nuovo calciatore del West Ham. Il centrocampista brasiliano vola dunque in Premier League dopo le due stagioni in forza all’ Olympique Lione. Con i francesi Paquetà ha totalizzato 80 presenze e realizzato 21 gol ed è ora pronto ad intraprendere una nuova avventura, cimentandosi per la prima volta con il calcio inglese.

L’ufficialità del trasferimento arriva dal sito dell’Olympique Lione: “L’Olympique Lyonnais ha confermato il trasferimento del suo centrocampista internazionale brasiliano Lucas Paquetá al club inglese West Ham per un importo totale di 61,630 milioni di euro, compresi 18,680 milioni di euro di bonus spalmati sui cinque anni di contratto del giocatore, a cui si può aggiungere un ulteriore interesse del 10% su qualsiasi plusvalenza”.

Il Milan quanto incassa?

Lucas Paquetà ha giocato nell’Olympique Lione prima di trasferirsi al West Ham, ma in Francia è arrivato nel 2020, per 20 milioni di euro, dopo 2 stagioni al Milan. Nell’accordo siglato tra il club francese e il club meneghino era previsto il versamento di una somma ai rossoneri in caso di vendita da parte del Lione. Ecco, dunque, che il Milan, dal trasferimento di Paquetà al West Ham, incasserà il 15% della plusvalenza. Considerando quindi il valore di Paquetà nel bilancio del Lione, il guadagno del Milan dovrebbe andare dai 4,5 milioni (cifra minima) ai 7 milioni (nel caso in cui scattassero tutto i bonus).