Playoff NBA, Miami in semifinale. LeBron James trascina i Lakers sul 3-1

Uncategorized Playoff NBA, Miami in semifinale. LeBron James trascina i Lakers sul 3-1

I Miami Heat sono la terza squadra a qualificarsi alle semifinali playoff NBA: chiusa la serie contro Indiana. Lakers sul 3-1 contro Portland (che perdono Lilard)

Continua lo svolgimento dei playoff NBA a Disney World. Miami chiude la serie contro Indiana Pacers e vola in semifinale a Ovest, mentre Lakers e Milwuakee vanno 3-1 e Oklahoma pareggia i conti contro Houston.

Miami Heat-Indiana Pacers 99-87

- Advertisement -

Gli Heat non lasciano scampo ai Pacers e chiudono la serie sul 4-0. Finisce 99-87 con 23 punti messi a segno da Dragic che rendono vani i 25 realizzati da Oladic e la doppia doppia cifra di Turner per Indiana (22 punti e 14 rimbalzi per lui).

Miami in controllo per tutta la gara o quasi, seppur sul filo dell’equilibrio. Nel secondo quarto l’allungo con il +8, controllato anche nella ripresa. Nel finale, l’ultimo e decisivo aumento di divario nel parziale con il +12 definitivo a sancire la fine della serie tra le due compagini. Stagione finita per Indiana.

Portland Trail Blaizers-Los Angeles Lakers 115-135

- Advertisement -

Un LeBron James in grande forma trascina i Lakers sul 3-1: il 23 mette a segno 30 punti ed i gialloviola vedono avvicinarsi le semifinali.

Match deciso soprattutto nel primo tempo, dove i LA hanno piazzato l’allungo tra i due quarti con 30 punti di vantaggio, fino ad arrivare addirittura a +38 a metà del terzo. Nel finale c’è stata la reazione di Portland, ma i Lakers hanno gestito l’ampio vantaggio, chiudendo la partita con +20 sugli avversari.

Il match è stato macchiato dall’infortunio di Lillard per Portland: l’asso statunitense ha riportato un infortunio al dito ed è stato costretto a lasciare il campo anticipatamente. E’ in dubbio per gara-5, quella che potrebbe essere decisiva per la serie.

Le altre: vincono Oklahoma e Milwuakee

- Advertisement -

Va sul 3-1 anche Milwuakee contro Orlando: i Bucks vengono trascinati da un Antetokounmpo ritrovato ed autore di 31 punti, 15 rimbalzi e 8 assist nel 121-106 rifilato ai Magic. Ai padroni di casa non è bastato Vucevic (anch’egli 31 punti): adesso si fa durissima per la serie.

2-2 infine tra Oklahoma e Houston: i Thunder riescono a riequilibrare la serie grazie alla vittoria di misura per 117-114. Harden realizza 42 punti per i Rockets ma non bastano per allungare, grazie ai 30 punti di Schroder ed i 26 di Paul per OKC. La serie si allunga: appuntamento tra meno di 48 ore.

- Advertisement -
Avatar
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
142,739
Totale di casi attivi
Updated on 21 October 2020 - 14:27 14:27