Quarti di finale: chi passerà in semifinale Mondiale?



I quarti di finale del Mondiale si giocheranno tra venerdì, sabato e domenica con otto formazioni che si giocano il pass per la semifinale che vuol dire entrare tra le migliori quattro del mondo

È tempo di quarti di finale per il Mondiale che è in dirittura d’arrivo in Canada.

Ad affrontarsi saranno: Germania – Francia e Cina – USA il 26 giugno; mentre il 27 giugno toccherà a Inghilterra – Canada e Australia – Giappone.

Andiamo a vedere come sono andati gli ottavi che hanno decretato queste sfide.

La Germania batte per 4-1 la Svezia grazie alle reti di Mittag, Sasic (doppietta) e Marozsan, mentre la formazione di Pia Sundhage è andata a segno all’82’ con il difensore centrale del Montpellier, Linda Sembrant.

Vincono di misura Cina, Australia e Canada (1-0). Le cinesi battono il Camerun grazie alla rete di Wang SH SH; l’Australia elimina clamorosamente il Brasile con la rete di Simon a 10 minuti dalla fine, mentre le padroni di casa del Canada con la rete al 32′ di Belanger eliminano la Svizzera.

Hope Solo portiere degli Stati Uniti vola ai Quarti
Hope Solo, portiere degli Stati Uniti, vola ai quarti

Gli Stati Uniti battono 2-0 la Colombia con le reti, entrambe nella ripresa, di Morgan e Lloyd.

La sorprendente Corea del Sud viene eliminata dalla Francia per 3-0. Per le transalpine a segno: Delie (doppietta) e Thomis.

Con lo stesso risultato di 2-1 vincono Inghilterra e Giappone.

Le inglesi eliminano la Norvegia in rimonta. Le norvegesi, infatti, erano passate in vantaggio con Gulbrandsen al 54, ma poi hanno subito la rimonta dell’Inghilterra firmata Houghton-Bronze.

Le campionesse in carica del Giappone eliminano l’Olanda. La nazionale del Sol Levante è andata in rete con Ariyoshi e Sakaguchi, mentre le orange con Van de Ven in pieno recupero (92′) quando ormai era troppo tardi per riaprire al gara.

I quarti di finale vedranno quindi, come detto all’inizio dell’articolo, affrontarsi:

26 giugno: Germania – Francia (Eurosport 1 ore 21.45);

27 giugno: Cina – USA (Eurosport 1 ore 01.30); Australia – Giappone (Eurosport 1 ore 21.45);

28 giugno: Inghilterra – Canada (Eurosport 1 ore 01.30).

Leggi anche