Tennis: si è concluso il quarto turno agli Australian Open



Australian Open
Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale di Hyeon Chung

Nelle altre gare del quarto turno degli Australian Open Federer batte senza alcuna difficoltà Fucsovic e vola agli ottavi dove incontrerà Berdych che ha sconfitto Fabio Fognini. Eliminato Thiem; Djokovic fuori con Chung

Si apre ufficialmente la seconda settimana degli Australian Open. Si sono concluse le rimanenti gare del quarto turno, quelle della parte bassa del tabellone. Il favorito numero 1, Roger Federer, ha sconfitto facilmente l’ungherese Fucsovic in 3 set. Lo svizzero è stato l’unico che fino a questo momento non ha perso nemmeno un set. A Federer basta un solo break nel primo set, nel secondo domina il tie break e nel terzo non lascia scampo all’ungherese. 6-4 7-6(7-3) 6-2 il risultato finale.

Ai quarti incontrerà il ceco Thomas Berdych, che ha eliminato facilmente l’unico italiano rimasto in gara, Fognini, per 6-1 6-4 6-4. Nulla da fare quindi per l’italiano che non è mai riuscito a mettere in difficoltà l’avversario.

Novak Djokovic, 12 volte vincitore Slam, viene eliminato in 3 set dal giovane sudcoreano Chung. I 2 giocatori danno vita ad una spettacolare partita fatta di break e contro-break, con il serbo che recupera uno svantaggio di 4 game nei primi due set. Alla fine fa la differenza la miglior condizione fisica di Chung che vince 7-6(7-4) 7-5 7-6(7-3).

Sconfitto un po’ a sorpresa l’austriaco Thiem, che viene battuto dall’americano Sandgren in  5 set. Il numero 5 del mondo recupera per 2 volte il set di svantaggio, ma nel quinto perde la battuta nel momento decisivo. Vince l’americano per 6-2 4-6 7-6(7-4) 6-7(7-9) 6-3).

 

Leggi anche