Attesissimo, è stato rilasciato pochi minuti fa il trailer ufficiale di Ratched, prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo, su Netflix dal 18 Settembre

Pochi minuti fa Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale di Ratched, una serie in otto episodi da considerarsi a tutti gli effetti un prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculoche racconta la storia di uno dei personaggi più iconici della storia del cinema: l’infermiera di un ospedale psichiatrico Mildred Ratched, qui interpretata da Sarah Paulson.

La trama

Come recita la sinossi ufficiale, la serie inizia nel 1947 quando Mildred si reca nella California del Nord per trovare un impiego come infermiera presso un ospedale psichiatrico dove nuovi ed inquietanti esperimenti sulla mente umana stanno prendendo piede. Sotto la superficie di un’infermiera delicata, Mildred nasconde una oscurità crescente che a lungo l’ha risucchiata e che ci dimostra che mostri non si nasce, si diventa.

Il ruolo di Mildred nel film Qualcuno volò sul nido del cuculo, tratto dal romanzo omonimo di Ken Kensey del 1962, è stato interpretato da Louise Fletcher (per la performance premiata con un Oscar).

In Ratched, scritta da Evan Romanski e prodotta da Ryan Murphy (che di recente su Netflix ha rilasciato la seconda stagione di The Politician e la miniserie patinata Hollywood) e Ian Brennan, la protagonista ha il volto di Sarah Paulson, accanto alla quale recitano: Cynthia Nixon, nei panni di Gwendolyn Briggs, Judy Davis, che è l’infermiera Betsy Bucket, Sharon Stone come Lenore Osgood e Jon Jon Briones nei panni del dottor Richard Hannover.

E ancora: Finn Wittrock nei panni di Edmund Tolleson, Charlie Chaver in quelli di Huck, Amanda Plummer nei panni di Louise, Corey Stoll in quelli di Charles Wainwright, Sophie Okonedo come Charlotte Wells, Brandon Flynn nei panni di Henry Osgood e Vincent D’Onofrio in quelli del governatore George Wilburn.