Rocco Hunt a Vieni da me: “Non ho mai pensato di lasciare la musica”



Rocco Hunt a Vieni da me
Foto da Instagram

Rocco Hunt è uno degli ospiti della puntata di oggi di Vieni da me. Alla conduttrice Caterina Balivo confessa: “Non ho mai pensato di lasciare la musica”

“Non ho mai pensato di lasciare la musica”. Ecco la confessione che Rocco Hunt fa a Caterina Balivo a Vieni da me.

Ospite del programma, il giovane cantante rapper si apre alla conduttrice e al pubblico raccontando la sua vita. Aprendo uno ad uno i cassetti che il programma prevede nel gioco della cassettiera, rispolvera il suo passato.

Partendo dalla vittoria al Festival di Sanremo, Rocco dichiara di non ricordare quasi più nulla di quel giorno tanta l’emozione provata. “La principessa ha smesso di fare le pulizie” è la frase storica che disse alla propria madre, mentre l’abbracciava dopo la vittoria.

Poi spiega il suo rapporto con la religione. Afferma di credere in Padre Pio come il padre che lo pregava nella speranza di aiutare il figlio in un futuro migliore. Preghiere ascoltate! Il successo di cui oggi gode il cantante salernitano può vantare grandi numeri e sopratutto molto affetto. A tal proposito infatti appare il video commovente che il padre gli dedica e di cui Hunt apprezza l’impegno, conoscendo la timidezza del genitore.

Rocco Hunt prosegue poi a raccontare a Caterina Balivo il rapporto con il fratellino sostenendo che capisce le difficoltà che a volte comporta avere un fratello maggiore “famoso”. E infine parla del rapporto con il proprio figlio: “Io gioco ma… con mio figlio. Devo dire che tutte le soddisfazioni messe insieme non fanno un’ora in sala parto quando nasce tuo figlio.”

Per concludere spiega il suo rapporto con la musica. Il tanto criticato post su Instagram che quest’estate è comparso sembrava aver dato prova della sua volontà di abbandonare la musica. Rocco spiega ai telespettatori che si è trattato di uno sfogo e non pensava avesse tutto questo clamore. Un periodo negativo lo ha tormentato, ma con il nuovo album ha dimostrato di avere ancora tanto da dire, raccontare e scrivere.

Leggi anche