Salernitana all’esame Milan di Cristian Brocchi

VarieSalernitana all’esame Milan di Cristian Brocchi

Il Milan di Brocchi va a far visita alla Salernitana al “Figliolia” di Baronissi per la settima giornata del Campionato Primavera

[ads1]

I ragazzi di mister Marco Savini, dopo la splendida partita vinta contro l’Udinese e il buon pareggio di Cesena che li ha visti per lungo tempo in vantaggio, saranno sottoposti all’esame Milan.

Importante per la crescita del gruppo, il confronto con blasonate squadre del panorama calcistico nazionale. Purtroppo il Milan arriverà a Baronissi con l’assenza del suo elemento più importante: l’attaccante Luca Vido. Il classe ’97, che tanto bene ha fatto sia nel Milan che in tante selezioni della Nazionale, è di nuovo in infermeria per un vecchio risentimento alla spalla e quindi non sarà della gara.

Il confronto Salernitana – Milan si disputerà al Figliolia di Baronissi con inizio alle ore dodici.

salernitana - milan mister Brocchi
salernitana milan

Dirigerà l’incontro il Sig. Giovanni Nicoletti della sezione AIA di Catanzaro che usufruirà della collaborazione di linea dei Signori Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Claudio Cantiani di Venosa.

Tra i rossoneri nemmeno la stella Gianluigi Donnarumma, il portierone di Castellammare di Stabia, con l’età compatibile alla categoria “Allievi” è stato promosso a pieni voti da Sinisa Mihajlovic a difendere i pali della prima squadra.

Avendo visto più volte all’opera i settori giovanili del Milan, il mio augurio è che la Salernitana possa apprendere quanto più possibile da questo confronto e…chissà, dare un dispiacere all’Amico Cristian Brocchi, che guiderà i diavoletti al Figliolia di Baronissi.

[ads2]

Pasquale D'Aniellohttp://zon.it
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...

Covid-19

Italia
93,017
Totale di casi attivi
Updated on 3 August 2021 - 14:09 14:09