Salvini-Berlusconi: “Fronte comune per l’opposizione”



salvini
screen da Youtube

Incontro tra Salvini e Berlusconi a Milano per far fronte comune per l’opposizione all’attuale neonato governo giallo-rosso

Incontro oggi a Milano tra Salvini e Berlusconi. L’idea è quella di creare un fronte comune d’opposizione di centrodestra contro l’attuale governo giallo-rosso. In una nota del portavoce di Forza Italia si legge che “hanno concordato di fare fronte comune per una efficace opposizione al nuovo governo“.

Queste le parole della Lega dopo l’incontro tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini: “Battaglia comune per il maggioritario, per evitare inciuci a vita“. “È andato tutto bene, benissimo. Siamo in piena sintonia. Abbiamo parlato un po’ di tutto e dell’opposizione“: queste le parole dell’ex presidente del Consiglio Berlusconi lasciando la sua residenza milanese.

Intanto, le due forze di centrodestra hanno già concordato l’appoggio in Umbria per le regionali a Donatella Tesei. Da ottobre fino alla prossima primavera si decideranno le sorti della presidenza regionale in molte regioni italiane.

La campagna elettorale di Salvini è già praticamente iniziata. Ieri sera ha dichiarato a “Dritto e Rovescio“su Rete 4: “Pensavo che al M5S fossero diversi, volevano andare contro la casta e stanno facendo peggio dei politici di 30 anni fa, si sono messi lingua in bocca con Renzi per salvare la poltrona“.

Leggi anche