Sansa Stark, ecco la reazione di Sophie Turner dopo la 8×06 di Game of Thrones



sansa stark
Screen dalla puntata 8x06 di Game of thrones

Dopo il finale di Sansa Stark nella 8×06 di Game of Thrones, cosa ne pensa del suo personaggio l’attrice Sophie Turner?

La serie Game of Thrones è giunta al termine con la 8×06 di domenica notte e molti degli attori stanno dicendo la loro sul finale dei loro personaggi, una di questa è Sophie Turner per la sua Sansa Stark.

[spoiler]

Durante l’ultima puntata, abbiamo visto Sansa realizzare finalmente il suo sogno di diventare regina e di diventarlo nel suo luogo di nascita, il Nord. La lady di Grande Inverno infatti, dato che Bran è diventato il re dei sette regni e Jon è andato alla barriera, è la prima in linea successoria per salire a capo del suo popolo. 

Sansa, fin dalla settima stagione, si è preoccupata del Nord e della sua indipendenza riuscendo finalmente a conquistarla. La vediamo, negli ultimi minuti, incoronata nella sala grande di Winterfell e acclamata dai suoi cittadini. Ma cosa ne pensa l’attrice che l’ha interpretata? E’ contenta del finale della Stark?

“Fin dalla fine della prima stagione, a Sansa non è mai importato diventare regina. Non crede di poter governare e non vuole farlo. Sa che il suo posto è al Nord e che è in grado di governare la gente del Nord alla guida di Grande Inverno. Probabilmente sarebbe in grado di fare la regina dei Sette Regni con l’aiuto della sua famiglia e di consiglieri come Tyrion. Ma essere la regina dei Sette Regni non è il suo desiderio.”

Leggi anche