20 Maggio 2018 - 23:23

La Roma ringrazia Pegolo e chiude sul podio: Sassuolo battuto 1-0

roma

Un autogol di Pegolo al 45′ del primo tempo regala la vittoria di misura alla Roma in casa del Sassuolo; i giallorossi chiudono il campionato al terzo posto

Basta una sfortunata autorete del portiere Pegolo per consentire alla Roma di vincere nell’ultima giornata di campionato. Al Mapei Stadium, l’ex Di Francesco ha la meglio sul Sassuolo per 1-0.

Davvero sfortunato il secondo di Consigli, che mette nella propria porta il cross potente di Manolas allo scadere del primo tempo. Per i capitolini, questa vittoria significa terzo posto in classifica, chiudendo a quota 77, davanti a Inter e Lazio.

La cronaca del match non è molto intensa: apre le danze Schick che chiude la stagione centrando un palo ad inizio partita. Per gli emiliani, la risposta è stata di Politano che si è visto murare da Skorupski (oggi in campo al posto di Alisson, infortunato) un gol quasi fatto.

Poi dopo il vantaggio giallorosso, nella ripresa, la gara cala di ritmo. Il Sassuolo spreca due buon occasioni con Babacar, mentre la Roma con Dzeko si divora il 2-0 nel recupero (gran parata di Pegolo). Finisce 1-0 e Di Francesco sorride per l’obiettivo raggiunto.

Da segnalare l’infortunio a Peluso nel corso della ripresa. Il difensore è uscito in barella dopo essere caduto male a terra con il ginocchio sinistro. Si attende l’esito dei primi esami del caso, ma non si hanno buone sensazioni.