Serie A: il risultato dell’anticipo della tredicesima giornata



serie a

Nell’anticipo della tredicesima giornata della serie a la Roma vince il derby contro la Lazio e la supera in classifica. A segno Perotti e Nainggolan, ai biancocelesti non basta Immobile

Il primo anticipo della serie A vede sfidarsi Roma e Lazio nel 147° “derby della capitale“. Entrambe le squadre vengono da un buon inizio di stagione e una vittoria nel derby darebbe una marcia in più per provare a contendere lo scudetto a Juventus e Napoli.

Parte meglio la Lazio che al 2° minuto va in gol con Immobile ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Due minuti dopo Fazio salva su una buona ripartenza laziale. La Roma si scuote e inizia a prende possesso della partita; al 17° occasione per Dzeko, ma il colpo di testa è debole e centrale. Ancora il bosniaco su cross di Perotti sfiora il gol di testa con pallone fuori di un soffio.

Al 27° Marusic crossa sul secondo palo ma Immobile mette fuori da buona posizione. Sul finire di tempo Strakosha respinge su tiro ravvicinato di Dzeko da buona posizione.

Nella ripresa subito rigore per la Roma: ingenuità di Bastos che atterra Kolarov in area di rigore. Dal dischetto Perotti porta i giallorossi in vantaggio. La Lazio accusa il colpo e la Roma ne approfitta: su un pallone perso da Bastos la palla arriva al limite a Nainggolan che di diagonale trafigge Strakosha, è 2-0.

A 20 minuti dalla fine Manolas prende la palla col braccio su un cross di Nani scatenando le proteste dei giocatori laziali. L’arbitro non se ne accorge ma viene aiutato dal VAR che assegna il rigore: dal dischetto Immobile accorcia le distanze. La Lazio sfiora il gol con Parolo che di destro in diagonale mette fuori di un soffio. Vengono assegnati sei minuti di recupero in cui la Roma si difende dagli attacchi della Lazio e porta a casa i 3 punti.

La roma sale a 30 punti con una partita in meno, la lazio resta a 28 dovendo recuperare anch’essa un match con l’Udinese.

Leggi anche