5 Novembre 2017 - 23:19

Serie A: Il posticipo serale se lo aggiudica il Milan

Milan

La dodicesima giornata di Serie A si conclude con la vittoria del Milan in casa del Sassuolo

Il Sassuolo ospita il Milan nell’ultima gara della dodicesima giornata di serie A.

Dopo due minuti gli ospiti conquistano subito una punizione in posizione interessante, calcia Calhanoglu ma Consigli è attento e para. Al minuto 8′, Calabria, che rientrava dall’infortunio rimediato contro il Chievo, resta a terra. Il giocatore non ce la fa a continuare e al 14′ entra Abate al suo posto.

Un minuto dopo Politano serve Mazzitelli che di destro impegna Donnarumma. Al 20′ Calhanoglu ci prova da fuori, Consigli para senza problemi. I ritmi della partita restano bassi. Al 37′ Borini rientra sul destro e calcia a giro, il portiere del Sassuolo respinge la conclusione.

Al minuto 39 il Milan sfiora il vantaggio: Kessiè parte sulla destra, cross in mezzo per la testa di Kalinic che da due passi si fa parare la conclusione da un grandissimo Consigli che devia in corner. Ma il gol è nell’aria e sugli sviluppi del calcio d’angolo gli ospiti passano in vantaggio: cross di Calhanoglu, Romagnoli anticipa il portiere e di testa la butta dentro.

Il primo tempo si conclude 0-1. La seconda frazione di gioco inizia con gli stessi 22 in campo. Al 58′, sugli sviluppi di un corner, Kessiè riceve da Suso e da fuori area ci prova: il portiere dei padroni di casa para facilmente. Tre minuti dopo è ancora l’ex Atalanta a tentare la conclusione da fuori, Consigli respinge. Al 67′ i rossoneri trovano il raddoppio: palla di Borini per Suso che parte dalla sinistra, salta Peluso e col mancino la insacca splendidamente.

È 0-2. Gli ospiti continuano a spingere sull’acceleratore: al 71′ il solito Suso serve Kalinic che ci prova di destro ma mette fuori. Al 84′ Politano prova ad impensierire Donnarumma ma la palla finisce alta. Dopo tre minuti di recupero, arriva il triplice fischio dell’arbitro: Milan batte Sassuolo 2-0 e sale al settimo posto.

I neroverdi, dopo questa sconfitta, rimangono a soli due punti dalla zona retrocessione.