3 Marzo 2018 - 17:12

Serie A, Grassi regala 3 punti pesanti alla Spal: Bologna ko 1-0

spal

Nel primo dei tre anticipi, la Spal vince il derby emiliano contro la squadra di Donadoni. Decide un gol del centrocampista ex-Napoli ad inizio ripresa. Ospiti in 10′ per 80 minuti per l’espulsione di Gonzalez. Rosso anche per Mattiello nel finale

Un tiro dal limite di Alberto Grassi decide la partita tra Spal e Bologna in favore degli estensi. Al Mazza, termina 1-0 per la squadra di Leonardo Semplici, al secondo successo consecutivo.

Vittoria pesante, che consente ai biancocelesti emiliani di balzare al quint’ultimo posto e rimanerci per una notte, in attesa dei match di domani. Decisiva la prodezza di Grassi, che al 50′, dopo una respinta di Helander su un corner, ha scaricato in porta il gol vittoria. Il match si è giocato sotto una forte pioggia, che ne ha anche messo rischio la disputa fino alle 14:30.

Per il Bologna di Donadoni è stata una giornata ‘no’. Poli è uscito dopo appena 8 minuti per infortunio, mentre Gonzalez si è fatto espellere per un fallo da ultimo uomo al 10′ del primo tempo. Verdi (al rientro dopo un mese di stop) non si è praticamente mai visto, mentre Destro si è clamorosamente divorato il pari a porta vuota ad un minuto dalla fine. Importante il dato sui tiri in porta dei felsinei: sono risultati 0 alla fine dei 94 minuti. Per la Spal, un solo tiro nello specchio è valso 3 punti, quello, appunto, di Grassi.

Infine, sempre nell’ambito di espulsioni, da segnalare anche quella di Mattiello della Spal al 93′ per doppia ammonizione, combinata da Rocchi.