Covid, la Sicilia in zona gialla da lunedì? Tutti i dati

AttualitàCovid, la Sicilia in zona gialla da lunedì? Tutti i dati

Con la Sicilia, la Regione con meno immunizzati di Italia, altre tre Regioni rischiano di lasciare la zona bianca tra sette giorni: ecco quali

La cabina di regia che monitora settimanalmente la situazione Covid-19 in Italia, potrebbe ratificare oggi il passaggio della Sicilia in zona gialla da lunedì: la Regione infatti supera di un punto percentuale la soglia critica dei ricoveri ordinari, gravitando attorno all’11%, e di addirittura cinque punti quella relativa al tasso di occupazione della terapia intensiva, gli ultimi dati si attestano al 20%.

A un quadro già difficile, si aggiunge l’incidenza dei nuovi positivi (che negli ultimi giorni non sono stati mai meno di mille) e i numeri risicati della campagna vaccinale: la Sicilia è ad oggi la Regione italiana con il tasso di immunizzati più basso.

Osservate speciali anche la Sardegna, che ha il 14% di ricoverati in terapia intensiva e che se la situazione non migliora potrebbe abbandonare la zona bianca tra sette giorni, la Calabria che ha già sforato la soglia limite dei ricoveri ordinari, e l’Umbria che oggi ha un tasso di occupazione delle terapie intensive pari al 9%.

Cosa cambia in zona gialla

Con il ritorno in zona gialla, in Sicilia tornerà ad essere obbligatoria la mascherina anche all’aperto: i ristoranti restano aperti, ma con il limite di quattro commensali per tavolo, e così anche i luoghi di cultura come cinema teatri e musei (capienza ridotta al 50%). Nessun limite invece per gli spostamenti tra Regioni.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58