7 Aprile 2018 - 21:31

Spal-Atalanta 1-1: un rigore di De Roon salva gli orobici

spal-atalanta

Il terzo anticipo, quello che ha visto in campo Spal-Atalanta è terminato in parità; al vantaggio di Thiago Cionek, ha risposto un penalty del centrocampista nel finale

Pari e patta allo Stadio Paolo Mazza tra Spal-Atalanta. Gli estensi non perdono da 5 partite e fermano anche la corsa degli orobici verso la zona Europa.

Punto importante (il 4° pari consecutivo) quello ottenuto dalla squadra di Leonardo Semplici, passata in vantaggio al 39′ con il gol di Thiago Cionek. La squadra di Gasperini, dopo il gol subito, ha fatto forcing fino ad ottenere un calcio di rigore con Gomez, atterrato in area da Filippo Costa, al minuto 77.

Sul dischetto non c’era l’argentino ma Maarten De Roon che, con qualche brivido, ha battuto Meret, il quale aveva intuito la traiettoria. 1-1 il finale, ma gli estensi possono recriminare per una traversa colpita da Viviani nel secondo tempo, sul risultato ancora di 1-0.

Nella prima frazione, invece, gli orobici si sono visti annullare (giustamente) un gol realizzato da Freuler, dopo un palo colpito dal Papu Gomez. Punto che porta l’Atalanta a 48 punti, mentre la Spal raggiunge quota 27 e rimane quartultima.