Streets Of Surrender, inno alla libertà

Prima PaginaStreets Of Surrender, inno alla libertà

I tragici episodi avvenuti il 13 novembre 2015 a Parigi hanno provocato grande tristezza e paura nell’occidente e nel resto del mondo, ma anche un forte senso di coraggio e di solidarietà. Da qui nasce Streets Of Surrender

[ads1] Ed è proprio di questo coraggio e di questa solidarietà che l’artista irlandese Bono Vox, leader dello storico gruppo degli U2, ha voluto parlare nella sua nuova canzone Streets Of Surrenders – S.O.S. (Le Strade della Resa): inno alla lotta per la libertà, dedicato alla città parigina.

“Ogni uomo ha due città dove ha bisogno di stare – dice la canzone – Una dove poter toccare, l’altra che non riesce a vedere. In una lo straniero è un amico. Ogni uomo ha una città che per lui significa libertà: per me è Parigi. Io la amo”.

Streets Of Surrender, inno alla libertàInoltre, aggiunge il cantante alla CNN: “Voglio parlare di persone le cui vite resteranno per sempre parte di questa città. Questi sono i nostri compagni, i nostri fratelli”.

La canzone “S.O.S” è scritta da Bono ed è destinata a essere cantata dal suo vecchio amico italiano Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, che ha invece provveduto alla musica, ma che ha anche deciso di utilizzare la parola Surrender, presente nel titolo: “Surrender inteso come una resa contro l’odio. Non dobbiamo permettere che questo odio prevalga, che prenda il sopravvento e crei altrettanto odio”, spiega l’artista.

Zucchero infatti si trova negli Stati Uniti per lavorare al suo nuovo album per la Universal Music: Bleuman Emiliano che uscirà nel maggio 2016, e che avrà al suo interno la nuova canzone.

Un modo davvero molto artistico quindi di lanciare un messaggio forte e chiaro: arrendiamoci all’odio e alla paura e combattiamo per la pace.

Messaggio che la musica, più di qualsiasi altra cosa, è sempre stata in grado di trasmettere. [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 03:54 03:54