13 Dicembre 2017 - 22:44

Striscione di contestazione contro Donnarumma esposto a San Siro

Donnarumma

Continua la telenovela del portiere rossonero Donnarumma

Tra Donnarumma e tifoseria milanista non scorre buon sangue, soprattutto dopo le parole del portiere rossenero. Ora però le cose stanno andando sempre peggio. Prima della partita contro il Verona in Coppa Italia infatti è stato esposto uno striscione che recitava:

Violenza morale 6 milioni all’anno e l’ingaggio di un fratello parassita? Ora vattene la pazienza è finita!”. Così i tifosi hanno reagito all’accusa del baby portiere del Milan ai danni della società.

Le telecamere hanno poi inquadrato Leo Bonucci, il quale ha subito cercato di consolare Gigio, ormai in lacrime.

L’unica risposta a tutte queste proteste l’avremo solamente con l’arrivo del calciomerato.