9 Dicembre 2021 - 23:00

Supereroi: testo e video del nuovo singolo di Ultimo

Supereroi Ultimo

Pronti a scoprire il testo e il video del nuovo singolo di Ultimo dal titolo “Supereroi”?

Il nuovo singolo di Ultimo si intitola “Supereroi” ed è la colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese che sarà distribuito nelle sale cinematografiche a Natale.

Il videoclip, diretto da Paolo Genovese e prodotto da Marco Belardi per Lotus Production – società di Leone Film Group – in collaborazione con Medusa Film, intreccia momenti che hanno come protagonista lo stesso Ultimo, immerso nel silenzio di un’uggiosa città, a scene tratte dal film di Genovese che riflettono le note malinconiche della canzone, attraverso gli attori principali Jasmine Trinca e Alessandro Borghi.

Supereroi”, scritto e composto dallo stesso Ultimo, è il nuovo singolo estratto dall’album “Solo”, pubblicato il 22 ottobre e certificato disco di platino, che ha debuttato alla #1 sia nella classifica degli album sia in quella dei vinili più venduti (FIMI).

SOLO“, primo album dell’artista autoprodotto dalla sua etichetta Ultimo Records, contenente 17 tracce interamente scritte e composte da Niccolò Moriconi, è stato anticipato da Tutto questo sei tu (doppio disco di platino), “22 settembre” (doppio disco di platino), “7+3” (disco d’oro), “Buongiorno vita” (disco di platino) e “Niente” (disco d’oro). I 17 dischi d’oro e i 48 dischi di platino collezionati dal cantautore si aggiungono al traguardo, stabilito con il tour previsto nel 2022, di artista italiano più giovane di sempre a intraprendere una tournée negli stadi.

Testo

Perché l’amore passa e tu non passi mai
Perché ti senti sola e sola non lo sei
Perché ti guardi indietro e dietro non c’è niente

Me lo dicevan tutti: “Un giorno capirai”
E io che dicevo: “No, ti sbagli e lo vedrai”
Tu non sai cosa ho dentro e cosa ha dentro lei

E poi il tempo c’ha fregato
Perché infame è il suo mestiere

Senza fare mai rumore
Cambia il mondo da vedere

Perché guardo una foto e non so più provare
Quel pieno di emozioni chе sapevo avere
Sarà chе oggi fa freddo e il freddo porta te

Sarà la nostalgia o forse il disincanto
Che porta me a volare, a non tornare presto
Almeno tu conserva un po’ di fantasia

E poi il tempo c’ha fregato
Perché infame è il suo mestiere
Senza fare mai rumore
Cambia il mondo da vedere

Ma noi no
Noi no
Perché
A volte sento che non basta una vita
Per mostrare a te quello che ho dentro
Altre volte ti sono vicino
E in un minuto i secondi son cento
In questo mondo fatto di scadenze
Tu hai dimostrato di poterle bruciare
E questo tempo non c’avrà mai tempo
Di vederci a noi un giorno cadere

Perché noi
Noi
Noi
Siamo supereroi

Però che fine fanno i tuoi grandi progetti
Conserverò i colori per i tuoi disegni
Se un giorno tornerai, avrai un motivo in più

Tu mi hai insegnato tanto, a te devo il coraggio
Perché da un foglio hai dato un senso al nostro viaggio
Io che poi il senso l’ho lasciato dentro te

E poi il tempo c’ha fregato
Perché infame è il suo mestiere
Senza fare mai rumore
Cambia il mondo da vedere

Ma noi no
Noi no

Perché
A volte sento che non basta una vita
Per mostrare a te quello che ho dentro
Altre volte t’ho vista vicina
E in un minuto i secondi eran cento
In questo mondo fatto di scadenze
Tu hai dimostrato di poterle bruciare
E questo tempo non c’avrà mai tempo
Di vederci a noi un giorno cadere

Perché noi
Noi
Noi
Siamo supereroi