Napoli
Twitter @sscnapoli

Il difensore greco si è sottoposto agli esami clinici che hanno evidenziato l’infortunio

Brutte notizie oggi per Gennaro Gattuso dall’infermeria. Infatti, Kostas Manolas, dopo essere uscito dal campo dopo solo 15 minuti durante il match degli azzurri contro l’Udinese, ha effettuato tutti esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado al muscolo otturatore esterno della gamba destra.

A comunicare l’esito degli esami è il Napoli sul proprio sito ufficiale:

Kostas Manolas, uscito domenica dopo un quarto d’ora nel match contro l’Udinese al Friuli, si è sottoposto questa mattina ad esami strumentali, presso la Clinica Pineta Grande, che hanno evidenziato una distrazione di primo grado del muscolo otturatore esterno destro.

Tempi di recupero che variano dai 10 ai 15 giorni ma che potrebbero aumentare per motivi cautelativi. Ora il difesore greco, che è uno dei titolari inamovibili del Napoli, salterà la sfida di Coppa Italia di domani contro l’Empoli ma anche la Supercoppa contro la Juventus. Gattuso però, intanto, vede il rientro dall’infortunio dell’altro difensore titolare ovvero Kalidou Koulibaly.

Per il resto rimane l’incognita legata a Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano infatti oltre a risultare ancora positivo al Covid-19 dopo quindici giorni, ha avvertito di nuovo dolore al braccio. Ora nelle più ottimistiche delle previsioni a Napoli sperano di vederlo in campo per il 31 gennaio contro il Parma.