Berrettini, Madrid
Foto: YT US Open

Grande giornata di tennis al Foro Italico per gli azzurri Berrettini e Sonego che avanzano al 2° turno del torneo. Musetti eliminato dall’americano Opelka

Gli internazionali d’Italia entrano nel vivo e regalano iniziano a regalare spettacolo. Sulla terra rossa del Foro Italico a Roma, a prendersi la scena sono stati Berrettini e Sonego entrambi usciti vittoriosi dal campo. Per loro due ora appuntamento al 2° turno, mentre Musetti vede sfumare la possibilità di giocare gli ottavi uscendo sconfitto con un doppio 6-4 dalla sfida contro l’americano Reilly Opelka.

Potrebbe interessarti:

Per Matteo Berrettini si è trattata di una vittoria in rimonta, costruita dopo aver subito un’iniziale 6-4. Il n° 9 del mondo, complice anche la stanchezza per la finale di Madrid disputata meno di 48 ore prima, inizialmente ha sbagliato molto facendo intravedere poca precisione. Nel secondo parziale, però, l’azzurro è riuscito a rimediare offrendo una prestazione lodevole vincendo per 6-2. Nel terzo set decisive tre palle break nutralizzate e il colpo all’ultimo game. Ora Berrettini affronterà John Millman, numero 42 del ranking.

Eroica invece la prestazione di Lorenzo Sonego. Il tennista torinese ha battutto, infatti, 6-4, 5-7, 6-4 il francese Gael Monfils dopo quasi tre ore di battaglia. L’azzurro ha chiuso il match su una sola gamba per via di un crampo nel finale del terzo set che sembrava potesse pregiudicare la gara. Tuttavia per Sonego questo si trattatava di un rientro in campo dopo 3 mesi di stop. Ora il tennista affronterà al 2° turno, in un match tutto azzurro Gianluca Mager.

Letture Consigliate