Terremoto? Colpa dei Gay!

project adv

“Il terremoto è il castigo divino per per chi ha offeso la famiglia e il matrimonio. Rivelazione scottante di Radio Maria, da sempre portatrice sana di verità indiscusse. I palazzi crollati, le chiese distrutte, sono il risultato di una punizione divina per colpa delle coppie gay e lesbo, che con le loro lingue a frusta (questo lo aggiungo io) hanno smosso la terra e la coscienza cattolica. Una dichiarazione che sa di “trash”, di costruzione satirica. E invece no. E noi che pensavamo fosse la faglia! È colpa invece di questi maledetti culattoni, che con i loro matrimoni civili (che Dio ci liberi dalla Cirinnà, figlia del demonio) hanno creato tutto questo bordello. Giuro, se ne trovo uno per strada, lo tirò sotto con la macchina. A cosa servono i palazzi antisismici se poi, in quel palazzo magari, va ad abitare una coppia gay? Che con i loro baci peccaminosi, rischiano di far tremare tutto il condominio e non solo. Anche se i traffici loschi della Santa Sede, sono comunque parte integrante dei “misteri della fede”, io ci credo e come! Soprattutto se a dirlo è Radio Maria, che con le sue antenne, ha fatto ammalare di cancro migliaia di persone nel corso degli anni. Ma va bene, perché la preghiera deve raggiungere tutti e dappertutto, fa nulla che le persone che ci abitano intorno, muoiano in maniera drammatica. C’è la preghiera, sia fatta la volontà di Dio. Radio Maria, una delle radio esistenti ma più “resistenti” e, aggiungerei, insistenti (si sintonizza automaticamente se, ad esempio sei in macchina in intimità con la tua metà e ti stai sbottonando la lampo), ci ha illuminato sulla vera motivazione di tutti questi eventi sismici. Ogni volta che c’è una scossa, una coppia gay sta fornicando. Prendetevela con loro, mettete Radio Maria e seguite le istruzioni dello speaker per salvare l’anima dal peccato. E pregate, pregate tanto. Nell’attesa che un giorno Radio Maria ci sveli l’ennesimo “castigo divino”, amici gay e amiche lesbo: se doveste trovarvi nei pressi della sede dell’emittente, ci sono parecchi B&B dove passare una notte insieme. Fateci un salto. E fatene anche un altro. Ma solo per una notte, il tempo di una scossa.

Video del giorno

CONDIVIDI
Articolo precedenteInside the Music: Lucio Battisti, il fascismo e quel pezzo scritto in autostrada
Prossimo articoloGrey’s Anatomy 13×07 – Analisi e Curiosità
Antonio Solimine

Laureato in Consulente del Lavoro presso l’Università degli Studi di Foggia. Co-fondatore della trasmissione televisiva e web tv Quelli del 18, nonchè presentatore e co-fondatore di Quelli del 18-Missione Radio e Vinyl On Air. Fondatore e gestore della pagina Facebook TFC- TUTTOFOGGIACALCIO, contenitore di approfondimento delle vicende della squadra rossonera. Tecnico multimediale, con abilitazione nel settore del Video Editing, Audio Editing e Multimedia Publishing. Periodo di collaborazione presso l’emittente televisiva Teledauna come opinionista sportivo e collaborazione per la stesura delle principale notizie del telegiornale dell’emittente.