Tokyo2020, Scherma: Luigi Samele medaglia d’Argento

SportTokyo2020, Scherma: Luigi Samele medaglia d'Argento

Luigi Samele è la prima medaglia italiana a Tokyo2020: nella finale di Sciabola, l’azzurro conquista l’Argento. Oro a Szilagyi

La prima medaglia per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo2020 arriva dalla Scherma: Luigi Samele conquista l’argento nella Sciabola maschile. Solo l’ungherese Szilagyi lo sconfigge ed il magiaro si prende l’Oro, vincendo 15-7.

Il percorso di Samele verso la medaglia

Per Luigi Samele è stato un percorso intenso per arrivare alla finale della Sciabola. L’azzurro era partito con le vittorie contro il cinese Xu (15-12), l’iraniano Rahbari (15-7) e nel derby tutto italiano contro Enrico Berrè (15-10).

Ma l’impresa più grande è arrivata in semifinale dove Samele affrontava il coreano Kim: sotto 6-12 nella seconda e decisiva ripresa, il classe ’87 foggiano compie una clamorosa ed incredibile rimonta che lo porta ad un parziale di 9 punti consecutivi che gli ha consentito di raggiungere la finale (15-12) contro l’ungherese Szilagyi. Il magiaro però si è dimostrato più forte fin dalle prime stoccate, allungando immediatamente e mantenendo sempre un vantaggio rassicurante. Per Samele non c’è stato niente da fare, costretto ad arrendersi per 15-7 ma contento per aver raggiunto questa importante medaglia olimpica, seppur d’argento.

Chi è Luigi Samele

Il neo-medagliato Luigi Samele (classe 1987) è ormai nella squadra della Scherma ed è componente delle Fiamme Gialle. A livello Olimpico si tratta della seconda medaglia dopo il bronzo conquistato a Londra nel 2012 nella sciabola a squadre insieme a Diego OcchiuzziAldo Montano e Luigi Tarantino.

Ma nel corso della sua carriera, il Palmares vanta 8 ori, 17 argenti, 4 bronzi più i piazzamenti in Olimpiadi, Campionati mondiali ed europei. E adesso si arricchisce con un’altra medaglia, più bella rispetto a quella ottenuta nel 2012 in terra inglese. 9 anni dopo Samele è medaglia d’argento.

Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
25 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 14:13 14:13