Trasparenze e moda: eleganza o volgarità?



Come indossare le trasparenze senza cadere nella volgarità? Ecco 5 consigli per indossarle al meglio ed essere eleganti e raffinate senza mai risultare volgari

“Il buon gusto è morte, la volgarità è vita” (Mary Quant) “Il lusso è l’opposto della volgarità” (Coco Chanel). Questione di punti di vista, anche tra maestre di stile ed eleganza.

In effetti non c’è tema più difficile, affascinante, controverso, aperto e intangibile della linea sottile che intercorre tra l’eleganza, la sensualità e la volgarità. Dalla letteratura all’arte, dalla fotografia alla moda, si potrebbe discutere dell’argomento per ore senza arrivare a un punto fermo.

Ma che cos’è esattamente la volgarità? I più non trovano una definizione ma amano descriverla genericamente come lo scandalo del buon gusto. Ed è esattamente su questo terreno che si alimenta la sottile linea rossa che separa il buon gusto dal cattivo gusto, dove si esercita quotidianamente la moda.

Varcare questa linea alzando di continuo l’asticella della temerarietà, dell’innovazione e dell’idea stessa di eleganza è il compito di ogni stilista . Lo scopo della moda è rompere continuamente le proprie regole per definirne altre, creando nuove espressioni di stile, oggi sempre più individuali ed inopinabili. Chi meglio si muove vince.

Ma in questa ottica bisogna sempre tenere a mente che non bisogna mai apparire volgari seguendo delle linee guida soprattutto quando parliamo di trasparenze ed abiti sexy.  A tutte le fashion girls capita di rimanere incantate davanti ad un “top con reggiseno a vista” o a “quell’abitino dall’effetto vedo-non vedo” ammirato sulle riviste di moda, in passerella o in tv.

La verità è che qualsiasi donna vorrebbe avere nell’armadio un capo super sexy da sfoderare all’occorrenza e la buona notizia è che non serve necessariamente un fisco bestiale per indossare i capi trasparenti. L’unico problema delle trasparenze è che non sono affatto facili da portare e visto che il confine tra sensualità e volgarità è molto sottile è fondamentale prestare la massima attenzione agli abbinamenti che si scelgono. Alcuni esempi di sensualità e volgarità in foto.

stella-mccartney-abito-pois-trasparente
Esempi di trasparenze eleganti e sensuali

met-hala
Esempi di trasparenze volgari

Come indossare le trasparenze senza cadere nella volgarità? Ecco 5 consigli per indossarle meglio che potrebbero tornare utili.

1. Indossare sempre il reggiseno

Potrebbe sembrare un’ovvietà, ma è sempre meglio ricordarlo: a meno che non bisogna calcare il red carpet o sfilare in passerella, bisogna sempre indossare sempre il reggiseno. E’ una questione di buon gusto. Non ci sono scuse che tengano: se si indossano le trasparenze, il reggiseno è obbligatorio.

set1-900x675
Trasparenze sulle passerelle di Burberry e Au Jour le Jou

2. Scegliere il reggiseno giusto

Una volta appurato che il reggiseno è indispensabile quando si sfoggiano camicie, bluse e top trasparenti, ecco un altro step importantissimo: la scelta del reggiseno giusto. Si può optare per un modello a fascia o dalle coppe grandi, ciò che conta è che copra il più possibile. Il reggiseno sarà infatti il protagonista del look e oggetto di sguardi indiscreti, l’obbiettivo quindi sarà quello di non mostrare troppo il décolleté. Quanto al colore, bisognerà scegliere un reggiseno della stessa nuance della maglia. Banditi i reggiseni dai colori fluo, per non cadere nella tentazione della volgarità, meglio puntare sui classici modelli neri, bianchi o nude. Parola d’ordine: sobrietà.

set2-900x675
Reggiseno tono su tono: per indossare le trasparenze senza essere volgari

3. Indossare un top di pizzo sotto le trasparenze

Un altro metodo per sfoggiare le trasparenze senza risultare volgari è quello di indossare canotte, crop top e body di pizzo sotto una camicia trasparente. In questo modo il décolleté sarà ben coperto e il risultato sarà molto sensuale.

set3-900x675
Le it girl indossano i top di pizzo sotto le bluse trasparenti

4. Scegliere di portare solo un capo trasparente

 Le trasparenze sono molto difficili da portare e per non commettere errori sono da evitare i total look trasparenti. Meglio scegliere un solo un capo trasparente e lasciare che sia il protagonista del vostro outfit. Per farlo, abbinatelo a capi e accessori basic.

set4-900x675
Le camicie trasparenti sono un must delle sfilate

5. Sfruttare i dettagli 

Se il seno è prorompente, sono da evitare capi totalmente trasparenti e prediligere quelli che hanno solo qualche dettaglio vedo/non vedo: la manica di una camicia, un ricamo sulla spalla, la trama di una gonna. In questo modo voi non ci si sentirà mai a disagio e il look risulterà molto raffinato.

 

set5-900x675
Dettagli trasparenti sulle passerelle

 

Leggi anche