Treviso: un morto e sette feriti in una festa di addio al nubilato



Treviso

La serata a Fontante di Villorba (Treviso), finisce nel sangue. I vicini di casa, forse irritati dal troppo rumore, si presentano con i coltelli

A Treviso sarebbe dovuta essere una notte di gioia. Erano in dieci, in un appartamento, a festeggiare l’imminente matrimonio del loro amico. Il baccano, però, avrebbe infastidito i vicini di casa, tre persone di nazionalità romena.

La rissa si sarebbe consumata in strada, dove i tre sarebbero giunti armati di coltelli. Il bilancio dell’aggressione è tragico: sette giovani feriti, di cui tre in gravi condizioni all’ospedale Ca’ Foncello. Il più grave si è spento, nonostante l’intervento del 118.

I carabinieri stanno indagando sull’accaduto. E’ caccia ai tre romeni.

Leggi anche