Vera Gedroits: il doodle di oggi è per la prima donna chirurgo

AttualitàVera Gedroits: il doodle di oggi è per la prima donna chirurgo

Il doodle di oggi Google lo dedica a Vera Gedroits, la prima donna chirurgo al mondo. Non solo medico chirurgo, è stata anche poetessa e autrice di testi

Nel giorno del suo 151mo compleanno, Google dedica il doodle di oggi a Vera Gedroits. La storia l’annovera come primo chirurgo donna in Russia e al mondo. Medico e professoressa universitaria, la Gedroits è stata anche poetessa e autrice di testi. Una figura polivalente e di spessore che ha ispirato diverse generazioni.

Vera Ignatievna Gedroits era nata il 19 aprile 1870 in una famiglia di discendenza reale lituana a Kiev, allora parte dell’Impero russo. Non visse tutta la vita in Russia, infatti in tarda adolescenza lasciò il suo paese natio per studiare medicina in Svizzera. All’inizio del XX secolo, iniziò la sua carriera come chirurga in un ospedale industriale.

Una vita spesa sul campo di battaglia

I principali meriti legati a Vera Gedroits sono legati alla chiururgia militare in tempo di guerra. Si offrì infatti volontaria come chirurgo su un treno nel corso della guerra russo-giapponese (1904). All’interno di un vagone ferroviario covertito in sala operatoria, salvò diverse vite eseguendo complicate operazioni chirurgiche.

L’impegno di Vera Gedroits risultò vincente e per certi versi pionieristico e visto il successo, venne adottato come nuovo standard dal governo russo. La fama conquistata sul campo di battaglia le assicurò poi un posto presso la famiglia reale russa, di cui dovenne primo chirurgo e medico ufficiale.

Medico e poetessa

Vera Gedroits è anche nota per aver pubblicato diverse raccolte di poesie e diversi lavori di saggistica, tra cui il libro di memorie “Life” (1931), che raccontava la storia del suo viaggio personale che ha portato al servizio in prima linea nel 1904. Nel 1929 fece ritorno a casa, dove divenne professore di chirurgia presso l’Università di Kiev. Nella sua città natale morirà nel 1932 dopo essere stata colpita da un tumore. Oggi avrebbe compiuto 151 anni.

Antonella Espositohttps://zon.it
Sono specializzata in Comunicazione pubblica e d'impresa e laureata in Scienze della comunicazione. Animata da una forte passione per la scrittura critica. Seguo con interesse musica, cinema e teatro.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 06:55 06:55