Viaggi in aereo: 5 consigli utili per affrontarli in tranquillità

Health ZON Viaggi in aereo: 5 consigli utili per affrontarli in tranquillità

È ufficialmente iniziato il periodo delle vacanze. Ecco 5 consigli utili per affrontare in totale tranquillità i viaggi in aereo

Il desiderio di volare ha da sempre affascinato l’uomo ed ispirato poeti ed artisti. Ora che è possibile farlo, però, molti ne hanno paura. Sebbene l’aereo sia il mezzo di trasporto statisticamente più sicuro, nonché quello più controllato, molte persone rinunciano a visitare posti lontani per paura dei viaggi in aereo. Paura comprensibile, ma che non dovrebbe limitare a tal punto. Per chi si è deciso ad imbarcarsi o per chi non è solito prendere l’aereo, ecco cinque consigli utili per affrontare un viaggio in totale tranquillità.

Tranquillanti

- Advertisement -

Qualora dovesse sopraggiungere l’ansia prima della partenza, sarebbe opportuno rivolgersi ad un medico o al farmacista. Potranno consigliare prodotti naturali e non, in grado di rilassare i muscoli e di far trascorrere serenamente il viaggio sopra le nuvole. Ecco, inoltre, i 6 farmaci da non dimenticare prima di partire.

Passeggiare

L’altezza e la pressurizzazione della cabina potrebbero far avvertire un senso di intorpidimento agli arti inferiori. Per questo, se possibile, alzarsi e camminare lungo la cabina per sgranchire le gambe e riattivare la circolazione.

Masticare

- Advertisement -

Di nuovo a causa dell’altezza e della pressurizzazione della cabina, è possibile sentire l’udito ovattato. Questo perché un organo chiamato tromba di Eustachio e deputato, tra le altre cose, a compensare la pressione esterna sul timpano, in particolari condizioni può non funzionare in maniera ottimale. Per far sì che ciò non avvenga, è sufficiente masticare, in modo da sollecitare anche le papille gustative che altrimenti perderebbero (momentaneamente) sensibilità.

Pasti leggeri

È buona abitudine, prima dei viaggi in aereo, consumare pasti leggeri. Eventuali turbolenze, la percentuale di ossigeno ridotta e la pressurizzazione della cabina possono causare un forte senso di nausea. Per questo esistono prodotti acquistabili in farmacia in grado di bloccare il sintomo.

Idratazione

Specialmente per i lungi viaggi in aereo, è sempre consigliabile mantenere una buona idratazione. Non è possibile portare bevande da casa che, però, possono essere acquistate stesso in aeroporto prima della partenza.

- Advertisement -
Guido Isacco
Guido Isacco
Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Salerno, appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore di ZON, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
325,786
Totale di casi attivi
Updated on 31 October 2020 - 08:10 08:10