Chi tiene polvere spara! E Vinicio riparte con lo Sponz



sponz fest

Anche quest’anno l’Alta Irpinia sarà protagonista, nel mese di agosto, con lo Sponz Fest e la direzione artistica di Vinicio Capossela

Nato da un’idea di Vinicio Capossela, giunto alla sua quarta edizione, quest’anno si accaparra 7 giorni e 7 notti, dal 22 al 28 agosto 2016, per riempire le piazze di gioia!
In tre anni Sponz Fest ha fatto immergere il pubblico nella cultura del territorio, ne ha svelato i miti, sussurrato le leggende, ha fatto ballare in luoghi spesso sacrificati o, ancor peggio, feriti e inquinati. 

28911c9b-b325-45b6-9cd8-fa7d21f0bb63 L’ultima edizione ha visto la partecipazione di 35.000 persone e fatto rinascere una linea ferroviaria che aveva cessato di essere il punto di unione tra paesi dimenticati. Oggi, sembra un miracolo, quella ferrovia torna in vita per portare turisti in Alta Irpinia.

Per l’edizione 2016 lo staff ha  deciso di percorrere la strada del crowdfunding, parola inglese che significa crowd, folla e funding, finanziamento o “raccolta fondi in questi tempi moderni” e abbiamo lanciato progetto Chi tiene  Polvere  Spara.

Una sfida ambiziosa per raggiungere in 35 giorni l’obiettivo importante di 20.000 euro di donazioni da parte di sognatori che credono nelle potenzialità della manifestazione.

91fe8922-214d-4668-8d14-aaf2744258fbL’obiettivo servirà unicamente a finanziare il progetto di Street Art studiato per le vie del vecchio centro storico di Calitri, le mostre d’arte che si svolgeranno a Borgo Castello, per Il Volo della sposa, la mostra su Sergio Leone e l’eccezionale allestimento del laboratorio del Teatro delle Albe che, metterà in scena l’Antigone tra le rovine antiche di Conza.

Su Eppela sono previste per i più generosi esclusive ricompense, pensate per chi verrà a Sponzarsi e per chi ci seguirà da lontano.

Per le informazioni e il programma dell’ evento: www.sponzfest.it 

Leggi anche