La vita sulla Terra dipende dal Sole: ecco cosa è stato scoperto

sole

All’origine della vita sulla Terra, secondo uno studio della Nasa, pubblicato sulla rivista Nature Geoscience, ci sarebbe il Sole

project adv

All’origine della vita sul nostro amato pianeta ci sarebbe il Sole. Strano ma vero. A dirlo è una ricerca basata sull’analisi di stelle giovani. 4 miliardi di anni fa il Sole era una stella giovane come quelle che sono state oggetto di studio.

soleLo studio del centro di ricerca Goddard della Nasa, coordinato da Vladimir Airapetian ha rivelato questo:

l’azoto ha avuto un ruolo importante.

Gli atomi di azoto, interagendo con altri elementi, danno origine agli amminoacidi, alla base della vita. Sul nostro pianeta, appena nato, gli atomi di azoto formavano semplici molecole di due atomi (N2), difficili da rompere. Il Sole è intervenuto, grazie alle sue particelle liberando l’azoto.

All’epoca in cui la Terra si è formata, c’erano tempeste e eruzioni solari molto intense: le particelle cariche investendo il pianeta, rompevano le molecole di N2. Gli atomi di azoto liberi iniziarono a formare molecole complesse.

Con l’ossigeno formarono il protossido d’azoto (N2O) e con il carbonio l’acido cianidrico (HCN); mentre il primo è un gas serra che ha riscaldato il clima terrestre, favorendo la vita, l’acido cianidrico è una delle basi degli amminoacidi, che poi generano le primordiali forme di vita.

Video del giorno