Zaniolo
Foto: YT Serie A

Zaniolo tra ritorno in campo ed Europei: “Ad aprile sarò a pieno regime, voglio avere una buona condizione per maggio per convincere Mancini”

Dopo la sconfitta con la Juventus, la Roma è tornata a vincere, prima contro l’Udinese e poi contro il Braga. Due vittorie che hanno permesso ai giallorossi di risalire al 3° posto in campionato e di ipotecare il passaggio del turno in Europa League. Fonseca adesso può contare sul recupero di Pedro e di El Shaarawy, e tra un mese anche di Zaniolo, che scalpita per tornare in campo.

Potrebbe interessarti:

L’attaccante ha quasi recuperato dal secondo infortunio al crociato subito a settembre in Nazionale, ed è vicino al rientro in campo. Lo afferma lo stesso Zaniolo, rispondendo ad alcune domande degli utenti durante una diretta con Clubhouse: “Tra un mese torno in campo, ad aprile sarò a pieno regime. Non so se con me in campo nel derby sarebbe cambiato qualcosa, alla fine il giocatore non fa la squadra, magari potevo essere un’arma in più. Quello si. Non è che se entravo io ed eravamo 3-0 passavamo 5-3. Si può dire che la squadra con più elementi a disposizione può fare meglio”.

Poi una domanda sul gol più emozionante segnato con la Roma: “Perché era il primo anno alla Roma, per tutto, la doppietta a Casillas”. Poi Zaniolo fa il punto sulla possibilità di andare ai prossimi Europei: “Farò di tutto per esserci, voglio avere una buona condizione per fine maggio e riuscire a convincere Mancini a portarmi in gruppo”.

Letture Consigliate