Novità per Amici 17, al via il nuovo criterio di valutazione dei giudici

Amici 2016, la finale mercoledì 25 maggio

Cambia la sfida, ecco tutti i dettagli sui nuovi criteri di valutazione di Amici 17

Al fine di premiare i più bravi, i giudici di Amici 17 hanno scelto un nuovo criterio di valutazione. Innanzitutto, ci saranno due gruppi che si affronteranno ogni sabato pomeriggio ed i perdenti saranno via via scartati nel corso del talent. In seguito, i professori daranno dei giudizi che dipendono dal puro gusto soggettivo.

Ecco, in base a quanto visto nella scorsa puntata, il parere dei professori. Per quanto riguarda il canto, Rudy Zerbi si aspetta qualcosa di innovativo, mentre Giusy Ferrreri dichiara “Considero il carattere, il timbro e la personalità”. Soprattutto, la cantautrice di Palermo, si aspetta grande naturalezza dai concorrenti. Paola Turci, pur dichiarandosi esigente, ammette “ne ho sentiti una buona metà interessanti”; “Ce ne sono alcuni tra coloro che ho ascoltato, ma bisogna trovare il giusto punto di equilibrio”, l’opinione, infine, di Carlo Di Francesco. Per quanto riguarda il ballo, Bill Goodson cerca un personaggio che riesca ad essere protagonista della sua coreografia. “Cervello, fisico e tecnica”, ecco le tre parole chiave di Alessandra Celentano; Veronica Peparini richiede un controllo del corpo perfetto, mentre Garrison si concentra sul lato emozionale “Qualcuno di voi mi ha emozionato, altri no”.

Intanto al primo daytime di Amici, sono arrivate  anche le prime emozioni e, con esse, i primi pianti. Le lacrime, stavolta, hanno colpito Einar, che ha conquistato il banco alle selezioni. I concorrenti sono già stati divisi in due squadre: “Ferro”, capitanata da Mose e “Fuoco”, capitanata da Matteo, entrambi parte del Black Soul Trio. Importante sottolineare anche il ritorno del televoto, che influirà assieme al parere dei giudici sulle decisioni da adottare.

Dunque, tantissime novità per la maratona verso il famosissimo serale, solo alcuni dei ragazzi riusciranno ad arrivare in fondo. Non ci resta che seguire il talent di Maria De Filippi ed attendere.