“Ancora più bello”… per davvero!

HomePrima Pagina"Ancora più bello"... per davvero!

Il sequel di “Sul più bello” può contare su personaggi  e interpreti più maturi (innegabile l’evoluzione di Gaja Masciale) e su un cammeo d’eccezione. Finale cattivissimo. A “Sempre più bello” il compito di riscattarlo

Nomen omen. “Ancora più bello”, in sala dallo scorso 16 Settembre con Eagle Pictures, è davvero più centrato del suo predecessore “Sul più bello”, uscito circa un anno fa prima della rinnovata chiusura dei cinema a causa della seconda ondata di Covid-19.

Si ride di maggior gusto e con più convinzione, merito soprattutto di Joszef Gjura e il suo Jacopo nervosamente alla ricerca dell’anima gemella – obiettivo per il quale rimane “incastrato” nei meandri di una app di dating – e in generale gli attori e i personaggi a cui prestano i panni appaiono senz’altro più maturi e definiti. A tal proposito, non lascia indifferenti il balzo in avanti di Gaja Masciale: da migliore amica, spalla e comprimaria della protagonista Marta (una Ludovica Francesconi che si conferma brillantissima), Federica diventa a sua volta protagonista di una linea narrativa parallela che porta all’attenzione del pubblico con leggerezza, che non è superficialità, e senza morbosità i temi attualissimi del mobbing e soprattutto delle molestie sessuali.

Nella sua lotta per l’autodeterminazione, Masciale (che dal prossimo 23 Settembre vedremo anche su Raiuno nella fiction “Fino all’ultimo Battito” con Marco Bocci) ha un’alleata d’eccezione: la rocker italiana per antonomasia Loredana Bertè, che appare in “Ancora più bello” con un cammeo.

“La mia collaborazione con Eagle Pictures è iniziata con il doppiaggio de La Famiglia Addams. E’ andato benissimo, e così il produttore Roberto Proia mi ha offerto una piccola parte in questo film”, ha dichiarato recentemente la voce di “Sei Bellissima” a Tv Sorrisi e Canzoni, “Ho avuto esperienze cinematografiche quand’ero più giovane, ma le ho fatte per pagarmi le bollette. Non avevo aspirazioni da attrice. Oggi il mio approccio è differente: lo faccio volentieri perché è altro rispetto a quello che ho sempre fatto”.

Un nuovo amore

In un anno qualcosa nella vita di Marta, sempre in attesa di un trapianto di polmoni, è cambiato: la sua storia con il bello e impossibile Arturo è finita (giura di averlo lasciato lei ma nessuno le crede) e ora nel suo cuore c’è l’aspirante scenografo Gabriele.

Quando lui, interpretato da Giancarlo Commare che è una delle tante new entries di “Ancora più bello”, riceve una allettante proposta di lavoro da Parigi, la sua relazione con Marta sarà messa a dura prova dalla distanza, colmata solo con l’aiuto provvidenziale della tecnologia tra messaggistica istantanea e videochiamate, e dalla gelosia che nel film, diretto da Claudio Norza subentrante ad Alice Filippi, ha il nome e l’avvenenza di Tommaso.

Il ragazzo del delivery, destinato a mettere un po’ di pepe anche nel menage amicale Jacopo-Marta, è interpretato da Giuseppe Futia: il suo sorriso aperto, gli occhi luminosi ed anche una non trascurabile dose di prestanza fisica, portano facilmente a scommettere sulla nascita di un nuovo sex-symbol.

Del mondo di Marta entra a far parte anche Jenny De Nucci (la star dei social Rebecca): al suo esordio in un ruolo brillante, la giovane attrice di “Un Passo dal Cielo” esplosa grazie ad “Il Collegio” ci aveva promesso un personaggio ricco di sfaccettature che però, a parte un monologo in cui il suo personaggio si svela oltre le apparenze, non sembrano essere venute adeguatamente fuori.

Il tempo per rifarsi però c’è tutto, anche in ragione di un finale cattivissimo che lascia con l’amaro in bocca gli spettatori più romantici: Marta e gli altri torneranno al cinema il prossimo Febbraio con “Sempre più bello”, ultimo capitolo della saga cinematografica nata da un romanzo della giovane influencer ed attrice Eleonora Gaggero, già vista in Fratelli Unici e Come diventare grandi nonostante i genitori.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41