Trovare clienti online: ecco le migliori App 2019

app per trovare clienti

Se è vero che il mondo digital ha stravolto il modo di fare marketing, ciò viene confermato dalle numerose App che proliferano sugli store. A tal proposito il portale vitadaimprenditore.it ha stilato la classifica 2019 delle migliori App per trovare clienti.

Quanti strumenti, tool o app per trovare clienti conoscete? Quanti ne utilizzate? Quali sono i campi d’azione? Cosa ancor più importante: a cosa servono?

Una digressione interessante che fa capire come, tool, app e digital skills fanno da eco per un mercato in continua crescita. Dal passaparola allo smartphone, possiamo dire che, se c’è stato un cambiamento radicale, specialmente per ciò che riguarda il modus. Il nocciolo duro della questione però resta lo stesso: un ottimo prodotto, con una strategia appropriata resta il tandem vincente.

App per trovare clienti: dalla programmazione dei post all’analisi dei competitor

Così come riportato, tra gli strumenti preferiti c’è Hootsuite, seguito da Fanpagekarma e IGblade. Strumenti utili per l’interazione con i Social Network, particolarmente in relazione all’analisi dei competitor, la creazione di una community e la programmazione dei post. Delle skills indispensabili per chi ha scelto di intraprendere una vita da imprenditore e ancor di più per gli addetti ai lavori.

“Persuasione e ars oratoria”: un tuffo nel passato che ritroviamo nel presente

Non manca l’apostrofo relativo alla più vecchia scuola del mondo, la capacità di comunicare attraverso uno strumento classico quale la “persuasione”. Se infatti Dante Alighieri era cosciente che saver senza saver parlare poco vale, d’altro canto venne anticipato da Cicerone che fece della persuasione, nel suo De Oratore, uno strumento indispensabile per l’ars oratoria.

Il passaparola come strumento fondamentale per il digital marketing

Da qui ai più moderni Refferal Program che legano con la comune regola del “passaparola”. Sembra scontato, ma in realtà non lo è, anzi, un buon passaparola rende giustizia al prodotto in questione. Attenzione, così come specificato nell’articolo, indispensabile non solo la qualità degli strumenti, ma soprattutto la capacità di realizzare un prodotto valido. Non mancano le app e i tool per il monitoraggio, strumenti importantissimi per comprendere l’andamento della nostra strategia di comunicazione.

Facebook e Instagram: uno strumento per ogni social

Da tenere in considerazione che, la classifica stilata, è comprensiva sia di strumenti gratuiti che a pagamento. Inoltre troverete la giusta categorizzazione a seconda del canale di comunicazione. Quindi App per trovare clienti? Vero, ma ogni strumento si affianca al social di riferimento o alla piattaforma in questione. Insomma un articolo da leggere tutto d’un fiato, per utili consigli alla stregua di una rete che, col passare del tempo, diventa sempre più fitta, importante e ricca di strategie.