Bayern Monaco-Lazio
Foto: YouTube

Serve un miracolo all’Allianz Arena. Forte della larga vittoria dell’andata il Bayern Monaco pensa al turnover, Inzaghi deve “uscire a testa alta”

Con il passaggio del turno in tasca il Bayern Monaco si appresta a fare un leggero turnover nel ritorno degli ottavi di finale contro la Lazio. Inzaghi in campo con tutti i big per evitare ulteriori brutte figure.

Potrebbe interessarti:

QUI BAYERN MONACO – Flick forte dell’1-4 dell’andata potrebbe far riposare qualche big in vista dei prossimi impegni. Neuer verso la panchina, così come Alaba non al meglio della condizione. In avanti, invece, spazio per tutte le bocche di fuoco: Muller, Gnabry e Sané alle spalle di Lewandowski. Kimmich e Goretzka sulla mediana.

QUI LAZIO – L’obiettivo e quello di uscire a testa alta, per questo Inzaghi schiererà la migliore formazione possibile ad eccezione di Immobile che potrebbe partire dalla panchina. Musacchio va verso una maglia da titolare con un unico ballottaggio tra Fares e Lulic per la fascia sinistra. Correa e Muriqui possibili titolari in avanti. A centrocampo, intoccabili Milinkovic-Savic e Luis Alberto, Escalante sarà schierato al posto di Lucas Leiva.

Probabili formazioni

Bayern Monaco (4-2-3-1) Nubel; Pavard, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Kimmich; Sané, Müller, Gnabry; Lewandowski. All. Flick.

Lazio (3-5-2) Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Fares; Correa, Muriqui. All. S. Inzaghi.

Letture Consigliate