Bridgerton: Netflix rinnova la serie per le stagioni 3 e 4

TV e IntrattenimentoBridgerton: Netflix rinnova la serie per le stagioni 3 e 4

Bridgerton: la serie è stata rinnovata per una terza e quarta stagione

Non solo brutte notizie per i fan di Bridgerton: la serie è stata rinnovata per una terza e quarta stagione. Se negli scorsi giorni la notizia dell’abbandono del Duca, interpretato da Regé-Jean Jean Page, ha sconvolto i telespettatori (o meglio, le telespettatrici), tutti gli altri protagonisti sono pronti a tornare sul piccolo schermo. Al momento non si conoscono le date del rilascio ma, quel che è certa, è la presenza di nuovi personaggi. Gli attori Shelly Conn e Calam Lynch andranno ad aggiungersi alle altre new entry, Charithra Chandran e Rupert Young, per l’attesa stagione 2.

Attualmente in produzione e prodotta dalla Shondaland di Shonda Rhimes, la seconda stagione, in linea con i romanzi di Julia Quinn, seguirà le vicende di Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), il fratello maggiore di Daphne (Phoebe Dynevor) e la sua ricerca del vero amore.

Uscita su Netflix durante le festività natalizie, Bridgerton ha ottenuto 80 milioni di visualizzazioni. “Dalla prima volta che ho letto la deliziosa serie di Bridgerton di Julia Quinn ho capito che si trattava di storie che avrebbero catturato il pubblico. Certo, questo adattamento non sarebbe il successo che è senza i contributi dell’intero team di Shondaland. Questo doppio rinnovo è un forte segnale di fiducia verso il nostro lavoro. Sono incredibilmente grata a Netflix come partner produttivo., ha dichiarato la produttrice esecutiva Shonda Rhimes 

Giusy Curcio
Nata a Salerno nel 1994, ho conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la laurea magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo, presso l'Università di Roma Tre. Dopo il master in Marketing mi dedico a tutto ciò che è digitale e alla scrittura.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 23:57 23:57