9 Giugno 2022 - 16:55

Calciomercato Napoli: pronto Kim Min Jae se parte Koulibaly

Il calciomercato del Napoli si accende in vista della prossima stagione. Con l'addio di Koulibaly sempre più vicino, tutto su Kim Min Jae

Napoli Kim Min Jae

Il Napoli del futuro prende sempre più forma. Dopo gli arrivi ormai già annunciati di Khvicha Kvaratskhelia e Mathias Oliveira, i partenopei sembrano ormai sul punto di chiudere anche gli arrivi di Deulofeu e Bernardeschi (colpi svincolati l’uno dall’altro) ma non è tutto. Il calciomercato azzurro guarda anche a puntellare la difesa. Con Leo Skiri Østigård ormai praticamente chiuso (che prenderà lo slot occupato attualmente da Tuanzebe), in caso di partenza di Koulibaly il Napoli ha intenzione di tutelarsi anche per quanto riguarda il ruolo di titolare al centro della difesa. Il profilo che piace di più ad allenatore e società è quello di Kim Min Jae, colosso difensivo del Fenerbache.

Calciomercato Napoli: chi è Kim Min Jae

Kim Min Jae, classe 1995, è un autentico corazziere di 1.90 centimetri per 86 kg. La sua imponente mole, per analogia con l’attuale pilastro azzurro, lo piazza proprio al fianco di Kalidou Koulibaly. Tra le caratteristiche principali del difensore sudcoreano, però, spiccano la straripante forza fisica, che gli consente di sradicare la sfera dai piedi degli attaccanti avversari senza fatica e la capacità di impostare il gioco dalle retrovie con lanci forti e precisi.
In virtù dell’incontenibile forza fisica e dell’enorme mole di cui dispone, viene soprannominato “il Mostro“.

Kim Min Jae: valutazione e stipendio

Il valore di mercato del difensore sudcoreano, stando a quanto riportato dal portale online Transfermarkt, si aggira intorno ai 14 milioni di euro, in netto incremento rispetto agli scorsi mesi. È probabile che il Fenerbache lo lasci partire per un’offerta vicina ai 20/25 milioni di euro, cifra scuramente abbordabile a seguito della possibile cessione di K2.
Lo stipendio di Kim Min Jae è attualmente di 1.7 milioni di euro, con scadenza al 2025 (in pieno standard con i parametri azzurri). La clausola rescissoria di 25 milioni di euro non spaventa gli azzurri, che sono pronti a regalare ai tifosi un’estate entusiasmante.