Carrara dedica un museo al talento di Michelangelo



Michelangelo Buonarroti

Nasce, a Villa Fabbricotti, il CARMI, Museo Carrara e Michelangelo interamente dedicato al talento di uno dei più grandi maestri del Rinascimento

Sarà inaugurato il 2 giugno, a Massa Carrara, uno spazio museale dedicato interamente al genio di Michelangelo. Il CARMIMuseo Carrara e Michelangelo, con sede nell’ottocentesca Villa Fabbricotti, ha lo scopo di celebrare il talento di uno dei più grandi maestri della scultura del Rinascimento.

Un ricco percorso diviso in sei aree tematiche dedicate al David e al connubio tra scultura, pittura prenderà vita attraverso allestimenti multimediali, incisioni, video, e documenti originali.

Ampio spazio sarà poi dedicato al rapporto del maestro e la città di Carrara, i cui marmi si configurano come i prediletti da Michelangelo che si recava in città per selezionarli di persona e fornirsi del materiale utile per le sue realizzazioni.

Il percorso si concluderà con due sale dedicate alla relazione tra lo sculture rinascimentale e le opere di artisti del Novecento come Mark Rothko, Le Corbusier, Arata Isozaki, Robert Venturi, Jan Fabre.

Leggi anche