Caso Diciotti, il 20 Marzo ci sarà il voto del Senato

Politica Caso Diciotti, il 20 Marzo ci sarà il voto del Senato

I senatori dovranno pronunciarsi sulla proposta di non incriminare Salvini per il caso Diciotti. L’accusa sarebbe quella di sequestro di persona

Ci siamo, finalmente il Senato ha deciso ufficialmente il giorno. Il 20 Marzo si capirà se effettivamente il ministro dell’Interno Matteo Salvini sarà incriminato per la vicenda Diciotti oppure no. L’Aula del Senato voterà alle 13. Gli stessi capigruppo di Palazzo Madama hanno deciso la data e l’ora.

- Advertisement -

La proposta della Giunta Delle Immunità è quella di non concedere al Tribunale dei Ministri di Catania l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini. I senatori dovranno pronunciarsi proprio su questa proposta riguardante il caso Diciotti, anche se tutto induce a pensare ad un nulla di fatto.

Nelle scorse settimane, la stessa Giunta aveva respinto la proposta di magistrati e senatori 5 Stelle, che volevano indire un referendum, una votazione, sulla piattaforma Rousseau. Ma il tutto si è risolto in un nulla di fatto.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 05:28 05:28