champions league

Champions League, in vista della terza giornata della maggiore competizione europea per club, ecco alcune curiosità

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Champions League, ritorna l’appuntamento con la massima competizione europea per club e, per voi, ecco alcune curiosità:

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[dropcap]1[/dropcap]

Pep Guardiola ritrova il suo Barcellona, da avversario, per la seconda volta. Nella precedente occasione, l’allenatore spagnolo alla guida del Bayern Monaco, è stato eliminato in semifinale da Messi e compagni, nell’edizione 2015 della Champions League. I precedenti condannano il Manchester City, che ha perso 4 incontri su 4 disputati contro i catalani.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[dropcap]2[/dropcap]

Nessun club polacco ha mai espugnato la terra spagnola in tutte le competizioni. Lo score è di 15 sconfitte su 18 gare disputate.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[dropcap]3[/dropcap]

Il Bayern Monaco ha vinto le ultime 13 partite di Champions disputate in casa, questa è la più lunga striscia di successi nella storia della competizione.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[dropcap]4[/dropcap]

La Francia è la bestia nera della Juventus che non ha mai vinto in 6 trasferte in terra transalpina, perdendo in 5 occasioni.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[ads2]

 

 

Letture Consigliate