Stephanie Frappart
Foto: YT Federation Francaise de Football

Stephanie Frappart sarà la prima donna ad arbitrare una partita di Champions League. La francese è stata designata per Juventus-Dinamo Kiev

Svolta storica in Champions League. Per la prima volta nella storia, una partita della massima competizione europea sarà arbitrata da una donna. Infatti, per il match tra Juventus-Dinamo Kiev è stata designata l’arbitro francese Stephanie Frappart.

Potrebbe interessarti:

La francese fu la prima donna che nel 2014 arbitrò una partita della Ligue 2, e la prima ad arbitrare un match di Ligue 1 un anno e mezzo fa. Nel 2019 la Frappart fu la prima donna ad arbitrare la Supercoppa Europea tra Liverpool e Chelsea.

Quest’anno ha già diretto un match di Europa League, la sfida tra Leicester-Zorya dello scorso 22 ottobre. Adesso per la Frappart ci sarà l’ennesima “prima volta”, nel palcoscenico europeo più importante.

Lo scorso anno il designatore della Uefa, Roberto Rosetti, spese parole d’elogio per la Frappart: “E’ una delle donne più brave ad arbitrare, in tutto il Mondo. Ha capacità di arbitrare ai più alti livelli”.

Il palcoscenico sarà la sfida tra Juventus e Dinamo Kiev. I bianconeri sono già qualificati agli ottavi, e difficilmente potranno raggiungere il primo posto occupato dal Barcellona. Contro gli ucraini rientrerà Ronaldo, fermo ad una sola rete nella manifestazione dove è il più prolifico di tutti i tempi.

Letture Consigliate