Consigli Fantacalcio, top e flop della tredicesima giornata

Calcio Consigli Fantacalcio, top e flop della tredicesima giornata

Consigli Fantacalcio, migliori e peggiori della tredicesima giornata di Serie A: Piatek ritornerà a “premere il grilletto”, Inglese sarà decisivo

Consigli Fantacalcio partita per partita

Udinese-Roma

La Roma ha una tradizione positiva contro l’Udinese, sempre più in difficoltà e con un nuovo allenatore a guidare la squadra. El Shaarawy è in un buon momento di forma, continuerà a far bene. Fofana potrebbe mettere in difficoltà il centrocampo giallorosso, se non avete alternative valide, rischiatelo.

Juventus-Spal

Nella conferenza stampa di vigilia Allegri ha sciolto il nodo portieri, giocherà Perin. In attacco saranno titolari Mandzukic e Ronaldo, faranno una buona partita, condita da vari bonus. Bentancur dovrebbe giocare dal primo minuto(visti gli infortuni in quel reparto), inseritelo. Date un turno di riposo alla retroguardia ospite.

Inter-Frosinone

Icardi è un giocatore che vive per il gol, inseritelo indipendentemente dalla titolarità.  I dubbi di formazione sono molteplici, potrebbe finalmente spuntarla Keita, dategli fiducia. La retroguardia ciociara andrà in difficoltà, meglio evitare inutili malus.

Parma-Sassuolo

I ducali cambiano stile di gioco con la presenza di Inglese nel reparto offensivo e sicuramente i risultati sono migliori. L’attaccante italiano farà bene, così come Gervinho. Duncan potrebbe rivelarsi la sorpresa della partita, la sua fisicità metterà a soqquadro il centrocampo rivale.

Bologna-Fiorentina

La “Viola” è in crisi di identità, non trova la vittoria da cinque giornate, troppe per una squadra che lotta per un posto in Europa. I gol degli attaccanti mancano da troppo tempo, schierateli. Il Bologna ha preso sempre due reti per otto giornate consecutive, i difensori non danno molte certezze a differenza di Palacio e Santander.

Empoli-Atalanta

La Dea sembra finalmente aver trovato il passo giusto, centrando un filotto di quattro vittorie consecutive. Nonostante le statistiche siano confortanti per gli ospiti, la difesa orobica non mantiene sempre la porta inviolata, Caputo potrebbe approfittarne. Bene Ilicic e Zapata.

Napoli-Chievo

Sulla carta la partita non dovrebbe far presagire nulla di buono per i clivensi, cenerentola della Serie A. Ancelotti potrebbe pensare ad un vasto turnover in vista dell’importante match in Champions League, l’unico ad avere la certezza del posto dovrebbe essere Callejon, alla ricerca del primo gol in campionato. Obi potrebbe giocare da esterno basso, un ruolo quasi mai interpretato, non rischiatelo.

Lazio-Milan

I padroni di casa potrebbe approfittare dai problemi che stanno interessando i rossoneri, in emergenza soprattutto nel reparto difensivo. Un bel messaggio per Immobile, che avrà maggiori spazi e per Milinkovic-Savic che potrebbe sovrastare la gara con i suoi centimetri. Cutrone sostituirà Il Pipita e la sua fame di gol non è un elemento da sottovalutare.

Genoa-Sampdoria

Il derby di Genova è finalmente alle porte, uno scenario fantastico che piace ad ogni amante dello sport. Piatek potrebbe ritornare al gol nella partita più importante del campionato, il Grifone ha bisogno di lui. Jankto dovrebbe partire dal primo minuto, farà bene, rischiatelo. Praet metterà la sua impronta nel centrocampo di “Marassi”, inseritelo.

Cagliari-Torino

Pavoletti dovrebbe scendere regolarmente in campo, nonostante il piccolo problemino accusato con la Nazionale ed andrà a comporre il trio delle meraviglie con Castro e Joao Pedro. De Silvestri vincerà il duello sulla fascia, potrebbe rivelarsi l’uomo di giornata.

Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
547,058
Totale di casi attivi
Updated on 19 January 2021 - 15:54 15:54