Conte rescinderà il contratto di leasing dell’AirBus voluto da Renzi

VarieConte rescinderà il contratto di leasing dell'AirBus voluto da Renzi

Il nuovo premier Giuseppe Conte vuole rescindere il contratto voluto da Renzi per il leasing dell’AirBus A340-500: “Meno spese inutili, meno spreco di denaro pubblico”

Giuseppe Conte, nuovo Presidente del Consiglio, ha annunciato che rescinderà il contratto di leasing che il suo predecessore, Matteo Renzi, aveva stipulato per un AirBus A340-500. 

“Meno spreco di denaro pubblico, meno spese inutili. Il governo che presiedo da subito ha voluto dare segnali di forte cambiamento rispetto al passato” ha dichiarato il premier.

Si trattava infatti di un’operazione molto onerosa (per 8 anni di noleggio 150 milioni di euro, più i 20 di manutenzione) e poco pratica.

“Sono soldi degli italiani” ha dichiarato il capo del Governo, il cui primo impegno del mandato è tagliare le spese superflue. 

“Un velivolo così grande e dispendioso per le missioni internazionali”– continua- “non ci serve”. 

Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
54,866
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 16:49 16:49