bollettino coronavirus
immagine da pixabay

Diffuso come di consueto dalla Protezione Civile il bollettino con i dati sui contagi da Coronavirus, aggiornato ad oggi 26 novembre

Coronavirus: la Protezione Civile, come di consueto, ha aggiornato i dati relativi alla diffusione del contagio da Covid-19 nel nostro paese. Oggi si registrano 29.003 nuovi casi positivi al virus che portano il totale da inizio epidemia a quota 1.509.875. Gli attualmente positivi si attestano invece ad un totale di casi pari a 795.845, con un dato ancora in diminuzione. I guariti di oggi sono 24.031, per un totale di 661.180. Si registrano, purtroppo, anche altre 822 nuove morti che portano il totale dei decessi a quota  52.850. Il totale dei tamponi analizzati è pari a 232.711.

Diminuiscono, dopo molto tempo, i ricoveri in terapia intensiva di unità portando il totale dei ricoverati a 3.816 su 8.790 posti disponibili. I ricoverati in degenza ordinaria diminuiscono invece di 275 pazienti con un totale di 34.038 ricoveri per coronavirus su 68.111 posti disponibili.
In bilico l’apertura degli impianti sciistici per il rischio contagio
La chiusura dello sci è la fine della montagna e può avere un impatto economico e sociale devastante. Gli stagionali non sono milionari, il loro reddito viene dalla stagione per vivere un anno intero. Ricordo che Bellunese si spopola di mille persone l’anno“. A lanciare l’allarme il presidente del Veneto, Luca Zaia, in merito al rischio per la stagione sciistica a causa del Covid-19.