Coronavirus: la Fda conferma l’efficacia del vaccino di Moderna

HomeVarieCoronavirus: la Fda conferma l'efficacia del vaccino di Moderna

La Fda conferma un’alta capacità di protezione del vaccino di Moderna anche per i casi gravi di Coronavirus. Via libera entro venerdì

Oggi, per gli USA, il terzo giorno di vaccinazioni di massa contro il Coronavirus.

Stando al New York Times, già venerdì 18 dicembre potrebbe esserci il via libera libera della Fda per il vaccino sviluppato da Moderna. L’agenzia americana del farmaco, infatti, ha rilevato una capacità molto alta di protezione per gli adulti e per i casi più gravi (efficacia del 94,1% in uno studio di 30 mila persone) e la prima revisione della Fda ha confermato queste valutazioni.

Moderna, dunque, affiancherebbe il vaccino Pfizer, offrendo un grande contributo nel contrasto alla pandemia. Intanto, negli Stati Uniti si delinea un nuovo record di contagi, con oltre 248 mila casi nelle ultime 24 ore, e 2.706 vittime.

Ashish Jha: “Dobbiamo fare di più”

Domani supereremo le 300mila morti di Covid e a gennaio supereremo le 400mila“, ha scritto via Twitter ieri Ashish Jha, preside della Facoltà di Salute Pubblica della Brown University School. Lo stesso ha aggiunto: “Queste morti saranno provocate da infezioni già avvenute o che avverranno questa settimana – ha aggiunto – la sfida è fermare la diffusione prima delle 500mila vittime. I vaccini aiuteranno, ma possiamo, dobbiamo fare di più“.

Luciachiara Faiella
26 anni. Laureata in Lettere Moderne e (quasi) in Filologia Moderna. Impegnata nel progetto CyberZone in collaborazione con Amesci che informa sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi leggeri, la musica cantautorale, le spiagge a settembre, i romanzi che non ti lasciano tregua, le serie tv che incollano allo schermo, le persone curiose, i cinema di periferia, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
73,668
Totale di casi attivi
Updated on 21 October 2021 - 02:19 02:19