covid, bollettino
immagine da Pixabay

Covid-19, pubblicato il bollettino di oggi 23 maggio contenente tutti i dati aggiornati sull’andamento dell’epidemia in Italia

La Protezione Civile ha diramato il bollettino che, come di consueto, tiene aggiornati sull’evoluzione dell’epidemia di Covid-19 in Italia. Questi i dati di oggi 23 maggio 2021:

Potrebbe interessarti:

3.995 contagiati
72 morti
6.573 guariti

-20 terapie intensive | -327 ricoveri

179.391 tamponi
Tasso di positività: 2,2% (+0,6%)

30.490.624 dosi di vaccino somministrate in totale

Colori delle zone e vaccini

Attualmente l’Italia prevede tutte le Regioni in zona gialla ad eccezione della Valle d’Aosta che è in zona arancione. A partire da lunedì prossimo potrebbero però esserci dei cambiamenti dovuti in parte anche ai nuovi criteri per la collocazione delle regioni nelle varie fasce di rischio. La Valle d’Aosta, infatti, da lunedì potrebbe collocarsi in fascia gialla, secondo quanto si evince dagli ultimi dati sull’epidemia di Covid-19 consultabili nel bollettino. Dal 31 maggio, invece, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Molise potrebbero entrare in zona bianca. Questo comporterà per codeste regioni l’abolizione del coprifuoco e il solo obbligo di mascherina e distanziamento. A partire dal 7 giugno, poi, anche Liguria, Umbria, Veneto e Abruzzo potrebbero rientrare in zona bianca.

Intanto l’unione Europea ha firmato un contratto per 1,8 miliardi di dosi di vaccino. Sembra inoltre che l’Ema darà il permesso di somministrare il siero anti Covid-19 anche alla fascia 12-15 anni. Si pensa anche ai bimbi della fascia 6 mesi-11 anni, i quali verranno eventualmente vaccinati agli inizi del 2022. Per l’Oms i vaccini Covid-19 sono efficaci contro tutte le varianti del virus.

Da monitorare anche la questione Green pass, il quale avrà durata di 9 mesi e sarà rilasciato dopo il conseguimento della prima dose di vaccino. Il pass servirà anche per partecipare ad eventi come matrimoni e comunioni.

Letture Consigliate