Cristiano Ronaldo, Juventus-Barcellona
Foto: YT Juventus

Ieri sera contro la Dinamo Kiev, Cristiano Ronaldo ha firmato il 2-0 e ha raggiunto lo storico traguardo dei 750 gol in carriera

Un gol facile quello del 2-0 alla Dinamo Kiev per Ronaldo ma che ha un valore molto alto. Per il campione portoghese infatti quella segnata ieri sera è la rete numero 750 in carriera. Traguardo storico anche se lontano dagli 805 gol di Josef Bican che comanda la particolare classifica.

Una costanza e una determinazione anno per anno che hanno permesso a Ronaldo di essere determinante con ogni maglia da lui indossata. La soddisfazione sicuramente è tanta sia per lui che per i tifosi che sui social hanno celebrato il numero 7 bianconero.

750 obiettivi, 750 momenti felici, 750 sorrisi in faccia ai nostri sostenitori. Grazie a tutti i giocatori e agli allenatori che mi hanno aiutato a raggiungere questo numero incredibile, grazie a tutti i miei fedeli avversari che mi hanno fatto lavorare sempre più duramente ogni giorno.” questo il messaggio di Ronaldo sui social rivolto ai sui fan.

750 reti arrivate in quattro campionati diversi ma anche con la sua nazionale. Ecco come sono arrivati: 450 con il Real Madrid, 118 con il Manchester United, 102 con il Portogallo, 75 con la Juventus e 5 con lo Sporting Lisbona. Sono diversi anche i modi in cui l’asso portoghese ha segnato: 509 dentro l’area, 129 su rigore, 57 su punizione e 55 da fuori area. Ma anche: 482 di destro, 136 di sinistro, e 130 di testa.