DEF: il CdM approva scostamento di bilancio da 40 miliardi

PoliticaDEF: il CdM approva scostamento di bilancio da 40 miliardi

Il Consiglio dei ministri ha approvato il Documento di economia e finanza (DEF) e il nuovo scostamento di bilancio da 40 miliardi di €

Il DEF è stato approvato dal Consiglio Dei Ministri. Da pochi minuti, infatti, è arrivato l’ok al nuovo Documento di economia e finanza con l’ennesimo scostamento di bilancio, stavolta da 40 miliardi di €. La seduta è durata meno di un’ora. Approvata anche una linea di finanziamento complementare al Recovery Plan da circa 30 miliardi per dare una spinta aggiuntiva all’economia e riuscire a riportare il deficit sotto il 3% nel 2025.

I dati economici e le prospettive

La crescita economica per il 2021 è prevista al 4,5% con il PIL tendenziale al 4,1%. Il disavanzo, che considera anche l’ultima richiesta di scostamento di bilancio da 40 miliardi, sale al 11,8% del PIL.

L’indebitamento netto vola infatti all’11,8%, dal 9,5% del 2020, visto il rallentamento della crescita e soprattutto per effetto del doppio scostamento di bilancio. Dall’inizio di quest’anno è stato già autorizzata una prima tranche di extradeficit da 32 miliardi, che si è tradotta nel decreto Sostegni. Con il DEF ora il Governo si appresta a chiedere l’autorizzazione per circa 40 miliardi per finanziare un nuovo decreto anti-crisi e investimenti aggiuntivi complementari al Recovery Plan.

Attilio Senatore
Studente di Giurisprudenza presso l'università degli Studi di Salerno e autore di una raccolta di poesie dal titolo "Non è tardi per sognare".

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 17:57 17:57