16 Dicembre 2017 - 09:37

Dieta per la pelle: come e cosa mangiare per renderla più luminosa

dieta pelle

Per una pelle luminosa non bastano “creme miracolose” e trattamenti quotidiani… a volte basta agire da dentro!

E’ proprio così, per avere una pelle fresca e luminosa basta scendere i cibi che quotidianamente i cibi che mangiamo. Un’alimentazione adeguata vale più di ogni crema costosa, e può anche rivelarsi una grande alleata per combattere le imperfezioni della pelle.

La cosa più importante è , innanzitutto, mantenerla idratata bevendo molta acqua durante il giorno; sarebbe preferibile arrivare a 2L o anche a 1,5L.

Non dimentichiamoci della VITAMINA E: quindi fragole, peperoni rossi e broccoli in quantità! La vitamina e è fondamentale per la produzione di collagene il quale supporta la struttura della pelle e combatte le rughe!

Altra cosa importante per mantenere fresco l’aspetto della pelle è mangiare arance rosse e verdure a foglia verde!

Una bella spremuta d’arancia ed un piatto di spinaci contengono un grande quantitativo di beta-carotene, elemento fortemente antiossidante.

Per far sì che rimanga sempre splendente, gli esperti consigliano di arricchire la propria dieta con carni magre, cereali, ostriche e pollo; in questo modo si avrà un quantitativo necessario di zinco, ferro e minerali. Soprattutto lo zinco è fondamentale perché contribuisce al rinnovamento cellulare!

Per una pelle pura e pulita, senza troppi brufoli insomma, è importante non farsi mancare pane e cereali INTEGRALI: un minore apporto glicemico,

infatti, può far diminuire le manifestazioni acneiche mantenendo stabile il tasso di insulina.

Un eccesso di quest’ultima aumenterebbe la produzione degli androgeni, ormoni responsabili della formazione di brufoli e foruncoli!

 

Ora non ci resta che provare e ricordare che la cosa fondamentale è bere sempre tanta acqua!