9 Gennaio 2018 - 12:16

Ed Sheeran è l’artista più venduto in Italia nel 2017

ed sheeran

Ed Sheeran entra nella storia: dopo 17 anni è il primo artista britannico che ha venduto più dischi nel nostro Paese, mentre tra i singoli impazza Despacito

È l’amore positivo cantato da Ed Sheeran a farla da padrone nel 2017 discografico dell’Italia, secondo i dati resi noti ieri dalla Fimi, Federazione Industria Musicale Italiana.

Il primato del cantante britannico con Divide, arriva 17 anni dopo l’ultima volta che un disco internazionale si è piazzato alla numero uno della chart ufficiale del nostro Paese (l’album in questione era #1 dei Beatles).

Gli Album più venduti in Italia nel 2017: tutti dietro ad Ed Sheeran

Il rosso ex nerd della musica mondiale, è seguito alla numero 2 da J Ax e Fedez con il loro album “Comunisti col Rolex”, mentre il fenomeno pop teen dell’anno, Riki, chiude il podio con “Perdo le Parole”.

Quarto posto per la coppia Mina e Celentano con “Le Migliori” che erano già in classifica a fine 2016, quando risultarono primi.

“Album” del rapper Ghali, al quinto posto, è l’unica produzione indipendente (Believe Digital) a figurare in questa speciale classifica.

Si ferma alla numero sei Tiziano Ferro con “Il Mestiere della Vita” inseguito da Jovanotti con “Oh Vita” alla sette e da “Vasco NoStop” alla numero 8.

Il Fenomeno Fabri Fibra chiude il suo 2017 alla nona posizione mentre il Gentleman Guè Pequeno fa appena in tempo ad entrare nella top ten.

Sfiora i primi 10 Coez con “Faccio un casino” mentre alla numero 12 torna Riki con “Mania“. Fermo alla 13 Caparezza con “Prisoner 709″ mentre alla 14 torna Vasco con lo speciale disco dedicato al Modena Park.

Posizione 15 per gli U2 e Songs of Experience, mentre alla 16 troviamo Francesco Gabbani con Magellano.

Posizione numero 17 per i “nuovi” Negramaro di “Amore che torni“, mentre Ermal Meta chiude alla numero 18 un anno da record… in attesa della consacrazione.

Chiudono la top20 Sferaebbasta e Cristina D’Avena con i suoi duetti pop. La cantante è anche l’unica interprete donna a trovare spazio nella top twenty.