Twitter @EmpoliCalcio

Vittoria interna dei toscani per 4-0 contro il Cosenza che permette di ottenere la promozione diretta nella massima serie

Dopo il passo falso della scorsa giornata, l’Empoli non sbaglia e grazie alla rotonda vittoria per 4-0 contro il Cosenza, stacca il pass per la Serie A. Promozione diretta per la squadra di Alessio Dionisi che dopo la retrocessione del 2019 torna nella massima serie. Per il tecnico e la squadra stagione 2020/21 da incorniciare.

Potrebbe interessarti:

I toscani hanno comandato fin dall’inizio la classifica con il primo posto solitario agguantato al 17esimo turno di Serie B e mai lasciato. Oggi al Castellani serviva una vittoria, e il successo contro i calabresi grazie alle reti di Mancuso, La Mantia e Bajrami, ha di fatto portato la squadra di Dionisi a quota 70 punti che, a sole due giornate dal termine e con la Salernitana distante 7 punti , basta per la matematica promozione.

Un percorso verso la Serie A che per l’Empoli l’anno scorso si concluse con una cocente delusione contro il Chievo che lo eliminò dopo una partita incredibile che fece avanzare i veneti in virtù del miglior piazzamento in campionato. Per i toscani questa è la quinta volta negli ultimi vent’anni che riescono ad ottenere una promozione in Serie A che dal 2002-2003 a oggi ha disputato nove volte.

Letture Consigliate