Esame di maturità 2018: ecco tutte le tracce della prima prova



educaione civica

Alle 8:34, il MIUR ha rilasciato la “chiave” per la prima prova dell’Esame di maturità 2018; da Bassani ad Aldo Moro, ecco tutte le tracce

E’ partito ufficialmente alle 8:34 la prima prova dell’Esame di Maturità 2018. Il MIUR (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca) ha rilasciato il plico telematico per gli istituti e ha dato il via al tema d’italiano.

Tra le tracce venute fuori spicca il brano di Giorgio Bassani estratto dal suo libro più famoso, “Il giardino dei Finzi Contini”. Un argomento che riguarda le persecuzioni razziali. Invece, per il tema storico, troviamo Aldo Moro e Alcide De Gasperi per quanto riguarda la cooperazione internazionale.

In questa prima prova dell’Esame di Maturità 2018, si celebra anche il 70° anno della Costituzione Italiana con il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale della Carta (Tipologia D, tema di ordine generale).

Per il saggio o l’articolo di giornale (Tipologia B) troviamo I diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura”: all’interno, tra i testi, una poesia di Alda Merini per il componimento artistico-letterario. Inoltre troviamo Ed è subito sera di Salvatore Quasimodo. Successivamente un estratto di Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello e La vita solitaria di Francesco Petrarca, Dickinson e immagini di opere di Giovanni Fattori, Munch e Hopper.

Inoltre, il tema delle masse e della propaganda per quanto riguarda lo storico-politico. Infine, un dibattito sulla clonazione per il tecnico-scientifico e la creatività e la dote d’immaginare per quello socio-economico.

Come riporta IlFattoQuotidiano.it, sono oltre 500 mila gli studenti impegnati nella prima prova di questo Esame di Maturità 2018. Invece ai microfoni di Radio 1 Rai è intervenuto il Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti. Queste in breve le sue dichiarazioni: “Il mio consiglio è non farvi prendere dal panico e vivere nel migliore dei modi questa maturità”.

 

Leggi anche